Presentazione Cadiz 2016

Comentarios

Transcripción

Presentazione Cadiz 2016
Cádiz e la sua provincia
La provincia di Cadice fa parte delle otto province della Comunità Autonoma
dell’Andalusia, la più popolosa di Spagna.
E’ situata principalmente sul versante atlantico e comprende la punta più
meridionale della Spagna continentale con la Costa de la Luz.
• Si tratta probabilmente della più antica città fondata nell'occidente
dell'area mediterranea dai Fenici nell'XI secolo a.C., anche se oggi si fa
risalire ufficialmente la sua nascita alla fine dell'VIII secolo a.C.
• Fondata con il nome originale di Gdr (Gadir, fortezza) su quello che in
passato era un piccolo arcipelago ed ora una sola isola, per sfruttare le
ricche vie di traffico con l'Oceano Atlantico nel commercio del rame e
dello stagno. Nell'antica Grecia era conosciuta come Gadeira e ai tempi
dell'impero romano come Gades da cui deriva il gentilizio attuale di
gaditano.
Cádiz: Monumento a la Constitución
Città di grande importanza storica.
A Cadice fu firmata la prima Costituzione
spagnola del 1812, nota anche come la
Costituzione di Cadice o La Pepa, ovvero la
carta costituzionale emanata nel 1812 dalle
Cortes il parlamento iberico, in opposizione
all'occupazione napoleonica e al regime di
Giuseppe Bonaparte
Cádiz: Monumento a la Constitución
La spiaggia della Caleta
La Playa de la Caleta è la spiaggia
più amata di Cadice. È da sempre
narrata nelle canzoni del
carnevale vista la sua bellezza
ineguagliabile e la vicinanza al
Barrio de la Viña. Si tratta della
spiaggia della Città Vecchia,
situata tra due castelli San
Sebastian e Santa Catalina. La sua
lunghezza è di circa 400m, questa
spiaggia può ricordare in parte La
Havana a Cuba.
Cádiz : la Caleta
Cádiz: La playa de la Caleta
l Instituto San Fernando
La Salle -Viña
Si trova nel caratteristico quartiere de La Viña , nei pressi della spiaggia della Caleta a
10 minuti a piedi dal centro storico della città.
Clase de deporte en la playa
Cádiz: dalla Torre Tavira
Nel XVII e XVIII sec., i mercanti di Cadice fecero
costruire più di 160 torri per sorvegliare l'arrivo
delle imbarcazioni, ma anche come simbolo di
prosperità e prestigio. Nel 1778, grazie alla sua
posizione nella parte alta della città, questa
torre è divenuta la torre di guardia ufficiale,
per mezzo di un complesso sistema di
padiglioni. Nel 1995 vi fu installata la prima
camera oscura spagnola, dove un ingegnoso
dispositivo di specchi e di lenti restituisce
immagini della città.
Cádiz: La Catedral
Ci vollero 116 anni per terminarla e infatti la
commistione di stili diversi è evidente. La
costruzione, avviata in stile barocco, si
concluse in stile neoclassico. Al suo interno
custodisce sculture dell’antica cattedrale e
conserva le spoglie del grande musicista
Manuel de Falla .
Cádiz: Toros y flamenco
EL FLAMENCO
Il Flamenco ha visto i suoi natali a Cadiz e nelle
vicine Siviglia e Jerez de la Frontera .
En su territorio los palos más característicos
son de carácter festero, así como los tangos,
los tanguillos y las bulerías de Cádiz.
EL CA RN A V A L
En febrero, Cádiz se transforma en una fiesta.
Es época de CARNAVAL.
La música carnavalesca se oye por cualquier
rincón de la ciudad, se ultiman los detalles de
los disfraces algunos de ellos verdaderas
obras de arte y el gaditano vive con toda su
alma uno de los acontecimientos lúdicos más
esperados. quizá de los carnavales españoles
el que tiene una imagen más jocosa y
divertida.
¡Lo vas a pasar bien!

Documentos relacionados