GUIDA RONCADELLE

Comentarios

Transcripción

GUIDA RONCADELLE
ALLE FAMIGLIE E AGLI OPERATORI ECONOMICI - n. 129 - Maggio 2004 - “Vivi la Città” - Guida ai Diritti del Cittadino e dell’Impresa - Aut. Trib. RE n. 788 del 20/02/1991 - Prop. Gruppo Media srl - € 0,13 - Copia omaggio - Stampa: Arti Grafiche Soncini - Guastella (RE)
Comune di Roncadelle
Vivi la Città
2004-2005
®
I N I Z I AT I V E E D I TO R I A L I E C O M U N I C A Z I O N E
®
CENTRO COMM. “AUCHAN” RONCADELLE (BS)
CENTRO COMM. “AUCHAN” MAZZANO (BS)
CENTRO COMM. “LE PORTE FRANCHE”
2° PIANO ERBUSCO (BS)
CENTRO COMM. “LE PORTE FRANCHE”
1° PIANO ERBUSCO (BS)
CENTRO COMM. “LA GRANDE MELA”
3° PIANO LUGAGNANO DI SONA (VR)
CENTRO COMM. “LA GRANDE MELA”
2° PIANO LUGAGNANO DI SONA (VR)
CENTRO COMM. “AUCHAN” BUSSOLENGO (VR)
“IL BORGO TRATTORIA” AMARO - UDINE
CENTRO COMM. “LE VALLI CARNIA”
1987
ruppo
alli Rolfi
G
srl
1987
LA GELATERIA DI CAMILLA
PRESENTAZIONE
A poco più di due anni di distanza, abbiamo deciso di pubblicare nuovamente una guida il più possibile completa del nostro paese. Da allora
Roncadelle è cambiata: nuove abitazioni sono state costruite, sono arrivati nuovi cittadini, si sono formate nuove famiglie. Il tutto è stato fatto
ponendo una grande attenzione ai roncadellesi, alle giovani coppie in
particolare. Grazie agli interventi di edilizia economico-popolare e ad
altri in regime di convenzione con gli operatori privati, abbiamo lavorato per dare la possibilità ai giovani del paese di comprarsi una casa - e
quindi investire concretamente sul proprio futuro - a prezzi accettabili,
molto inferiori rispetto a quelli di mercato. È anche per loro, e per i
nuovi residenti, che abbiamo deciso di pubblicare di nuovo questa
guida, al fine di fornire molte informazioni utili su Roncadelle. Molta
attenzione è stata dedicata ai servizi; del resto, il settore dei servizi alla
persona, alla famiglia e alla comunità è un po' il nostro vanto.
Roncadelle, da questo punto di vista, è decisamente ricca e il nostro
intento è quello di mantenere un grande impegno in questa direzione,
per affinare i servizi già offerti e per individuarne di nuovi, così da
saper rispondere in modo efficace e tempestivo alle diverse esigenze dei
cittadini. Sulla guida, però, ci sono tante altre informazioni: sulla storia, sulle sagre, sui maggiori appuntamenti culturali. Aspetti che, ci
auguriamo, possano contribuire ad arricchire la conoscenza della realtà
che viviamo quotidianamente. Prima di concludere permettetemi alcuni
ringraziamenti. Il primo va all'amico Gian Luigi Vemia, che ha contribuito come al solito in modo fondamentale alla realizzazione della parte
storica dell'opuscolo: grazie davvero per la sua disponibilità e la sua
competenza. Il secondo va alle associazioni di volontariato del paese
che abbiamo voluto elencare per promuoverne l'attività; un'attività fondamentale per la cittadinanza, un grande aiuto soprattutto per chi ha
più bisogno. Grazie per il Loro impegno e per la loro dedizione. Infine,
un ringraziamento va al Gruppo Media e, soprattutto, a tutti gli operatori economici di Roncadelle che con il loro contributo hanno reso possibile la pubblicazione di questa guida senza alcun costo per la cittadinanza.
Il Sindaco
Giovanni Ragni
1
www.atb-bs.it
ATB RIVA CALZONI SpA
RONCADELLE (Bs) - PORTO MARGHERA (Ve) - CASTELMAGGIORE (BO)
Da oltre un secolo di esperienze e ricerche nello
sviluppo dell’ingegneria della saldatura di
materiali sofisticati, oggi ATB Riva Calzoni SpA
può essere considerata tra i più qualificati
costruttori di corpi in pressione destinati ad
applicazioni nel settore energetico,
delle raffinerie e del settore petrolchimico.
Da oltre 150 anni
ATB Riva Calzoni SpA
progetta, costruisce, installa e
mette in servizio in tutto il mondo
condotte forzate ed apparecchiature
elettro-meccaniche per impianti
idraulici ed idroelettrici.
ATB RIVA CALZONI SpA
Via Industriale, 13 - 25030 RONCADELLE (Bs) - TeI.030.2581.1 - Fox 030.2581.222
Sommario
®
I N I Z I AT I V E E D I TO R I A L I E C O M U N I C A Z I O N E
Vie d’accesso al Territorio . . . . . . . . . .Pag. 4
Vivi la Città ® - Gruppo Media
Iniziative Editoriali e Comunicazione srl
Piazza della Serenissima, 60
31033 Castelfranco Veneto
Cenni Storici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 5
Itinerario Storico Artistico . . . . . . . . . .Pag. 8
Associazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 11
Vivi la Città - Guida ai Diritti del Cittadino e dell’Impresa
Le pubblicazioni informative della collana “Vivi la Città”
sono pubblicate in Internet all’indirizzo:
www.012345.com
Vivi la Città: Copyright 2004: Gruppo Media Srl
Direttore Responsabile: Tiziano Motti
Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa in Roma
n. 5746 del 18/04/1997
Autorizzazione del Tribunale di Reggio Emilia
n. 788 del 20/02/1991
La riproduzione di testi, immagini, cartine, della guida
ai servizi, dell’impostazione editoriale e grafica, è vietata.
Guida ai servizi depositata: SIAE n. 9402083
Opera depositata presso il Consiglio dei Ministri,
Ufficio della Proprietà Letteraria.
Gastronomia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 12
Numeri Utili . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 14
Elenco Inserzionisti . . . . . . . . . . . . . .Pag. 18
Guida ai Servizi del Comune . . . . . . .Pag. 21
Cartine
Inserto Cartine/Stradario/Elenco Vie
Fiere - Ambiente . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 33
Questo Periodico è iscritto
all’Unione Stampa Periodica Italiana
L’Editore ringrazia l’Amministrazione Comunale per la
collaborazione e per l’aggiornamento delle informazioni pubblicate.
Servizi fotografici:
Cinefotoclub di Roncadelle
Diffusione: Gratuita ai nuclei famigliari residenti nel
Comune di Roncadelle e alle attività economiche.
Distribuzione: a cura dell’Ente Poste Italiane
Diffusione integrativa: a cura del Comune di Roncadelle
Stampa: Maggio 2004
Tiratura: 4.200 copie
Dichiarazione di tiratura resa al Garante per l’Editoria,
ai sensi del comma 28, art. 1, legge 23/12/96 N. 650
Ai sensi e per gli effetti della legge 675/96 l’Editore dichiara che gli indirizzi utilizzati per l’invio in abbonamento postale provengono da pubblici registri, elenchi, atti o
documenti conoscibili a chiunque e che il trattamento di tali dati non necessita del
consenso dell’interessato. Ciò nonostante, in base all’art. 13 dell’informativa, il titolare del trattamento ha diritto di opporsi all’utilizzo dei dati facendone espresso
divieto tramite comunicazione scritta da inviarsi alla sede di Gruppo Media srl.
Concessionaria per la Pubblicità:
Via Guicciardi, 7 - 42100 Reggio Emilia
Tel. 0522 2678 (30 linee r.a.) - Fax 0522 267880
La collana editoriale Vivi la Città, comprensiva di questa edizione
della guida di Roncadelle, è pubblicata in Internet all’indirizzo
Il sito permette inoltre di consultare un database
che ospita migliaia di operatori economici selezionati,
tra i quali gli inserzionisti di questo libro.
Visiti i siti web dei nostri clienti:
In copertina: Il Municipio (Foto: Cinefotoclub)
3
VIE D’ACCESSO
Comune di Roncadelle
Vie di accesso
al territorio
Provincia: Brescia
Superficie: Kmq. 9,15
Altitudine: min mt 117 slm; max mt 122
slm
Prefisso telefonico: 030
C.A.P.: 25030
Popolazione: 8.304 abit. (aggiornato al
28/02/2004)
Confini: Brescia; Torbole; Castel Mella;
Travagliato; Castegnato Gustago
Il territorio del Comune di Roncadelle è
situato nell'hinterland di Brescia, a Sud
Ovest rispetto alla città.
Roncadelle è attraversata da una grossa
arteria stradale: la Strada Statale 235
Orceana, che in paese assume il nome di
Via Martiri della Libertà, che collega
Brescia ad Orzinuovi; verso Nord consente di raggiungere la città tramite via
Orzinuovi, verso Sud consente di raggiungere Torbole Casaglia e poi gli altri paesi
della bassa bresciana, mentre una intersezione della stessa consente di raggiungere il comune di Castelmella, verso Est.
Altre arterie di grossa importanza sono
l'Autostrada A4, che attraversa
Roncadelle da Est a Ovest, e la
Tangenziale Sud di Brescia, praticamente
parallela all'Autostrada. Ad Est è possibile raggiungere Travagliato attraverso Via
S. Giulia. Altre due vie consentono di
accedere alla città di Brescia: sono Via
Mandolossa, che porta all'omonima località situata nella periferia occidentale
della città, e Via F.lli Cervi, che porta al
Villaggio Violino. Essendo il traffico di
attraversamento il problema maggiore di
Roncadelle, è in fase di progettazione una
tangenziale che, passando a Nord e a
Ovest del centro abitato, consentirà di
alleviare i cittadini dai notevoli disagi ad
oggi sopportati.
HOW TO REACH RONCADELLE
Roncadelle lies in the province of Brescia. Its
municipal territory covers an area of 9.15 sq.
km. at an elevation between 117 and 122 m.
above sea level and borders the
municipalities of Brescia, Torbole, Castel
Mella, Travagliato and Castegnato Gustago.
At the end of February 2004, Roncadelle had
8,304 inhabitants. To reach Roncadelle, take
A4 toll road, Brescia ring road, or Route 235.
4
CENNI STORICI
Cenni storici
Sui più antichi documenti che ne parlano
(XI secolo) Roncadelle è citata come
“Runkethelle”,
“Ronkethellis”,
“Ronchatellis” o simili, con modeste
varianti lessicali. Vi è un evidente richiamo al "ronco" o all'atto del "runcare"
(cioè dissodare il terreno, prepararlo alla
coltivazione), termine piuttosto diffuso
nella
toponomastica
dell'Italia
Settentrionale. L'esame della topografia
storica di Roncadelle conferma la natura
"ronchiva" del territorio locale nel periodo medievale.
Durante la dominazione longobarda,
Roncadelle divenne una curtis regia,
ossia un importante centro di produzione
agricola appartenente alla corona, solo in
parte coltivato a prati e vigne, utilizzato
soprattutto come riserva di caccia e come
provvista di legname per la corte ducale
di Brescia. Ereditata dal re Desiderio nel
756, la corte di Roncadelle fu donata al
nuovo monastero femminile di S.
Salvatore (poi dedicato a S. Giulia) per
essere “runcata”, ossia destinata alla coltivazione. Nei secoli successivi, il monastero vi eresse un cascinale ed un mulino
e vi mantenne un hospitium presso il
transito del Mella sulla strada principale
che univa Brescia a Pavia. Accanto a questi importanti riferimenti locali, si vennero formando due nuclei abitati distinti: la
"Contrada dei Cortivi di Sopra" e
"Contrada di Sotto (o dell'Osteria)". La
popolazione locale (per lo più da dipendenti del monastero), si venne via via
incrementando e si costituì in comunità.
Dal sec. XIII, mentre il monastero di S.
Giulia viveva un lungo periodo di crisi, si
vennero affermando a Roncadelle nuovi
proprietari, provenienti sia dalla nobiltà
feudale che dai cives, cittadini arricchitisi
con le proprie attività economiche. Tra
Santella di Santa Giulia (Foto: Cinefotoclub)
A HISTORICAL PROFILE
In the days of Longobard domination,
Roncadelle belonged to the Crown: partly
planted with grapes and grass, it was mainly
used as a game preserve and a ‘timber yard’ for
the Court of the Duke of Brescia. In 756,
Roncadelle was entrusted to St. Julia’s Nunnery
to be set aside for farming. The nuns set up
farmhouses, a mill, and a hostel. When St.
Julia’s nunnery started declining in the 13th
century, new landowners - aristocrats or
successful entrepreneurs - appeared. The
Procellagas soon asserted their role of Lords of
Roncadelle. In 1386, Roncadelle fell under the
direct jurisdiction of Brescia. Confirmed in their
role in 1410, the Procellagas - owning land,
farmhouses, a sawmill, the only inn of the town,
a bakery and kilns - contributed to the economic
and demographic development of Roncadelle by
carrying out reclamation works and having
infrastructures (such as an irrigation system)
built. At the end of the 14th century, they
decided to have a castle built to better defend
their lands and state their position. Meanwhile,
crafts and trade developed along the
5
CENNI STORICI
questi emersero i Porcellaga. Dal 1386 il
territorio di Roncadelle venne sottoposto
alla giurisdizione diretta di Brescia rimanendovi per oltre quattro secoli. Tale
situazione non bastò a proteggerlo dalle
razzìe degli eserciti nemici, ma comportò
per i suoi abitanti alcuni importanti privilegi, mentre i Porcellaga, ottenuta la perpetuazione dei loro diritti di appalto nel
1410, poterono esercitare su Roncadelle
una lunga signoria locale. I Porcellaga
provvidero a dotare i possedimenti di
Roncadelle di tutte le infrastrutture
necessarie: particolarmente impegnativa
fu la realizzazione della seriola per irrigare con le acque del Mella gran parte
dei terreni. I Porcellaga possedevano,
oltre a terreni e cascine, anche una
segheria, l'unica osteria, il forno, le fornaci; alla fine del '300 decisero di realizzarvi un castello per meglio difendere le
loro proprietà e per affermare, anche
visibilmente, la loro signoria sul territorio. Dotato di mura, torre e fossato, il
castello sorse in mezzo alle due antiche
contrade e contribuì allo sviluppo economico e demografico del territorio, che
divenne sempre più abitabile e produttivo
grazie ai lavori di prosciugamento degli
acquitrini, di livellamento dei terreni, di
canalizzazione e arginatura delle acque.
Sulla importante strada "degli Orzi", che
collegava la città alla fortezza di
Orzinuovi, si svilupparono attività artigiane e commerciali. Tra queste, andò assumendo particolare importanza la produzione e la vendita di mattoni, coppi e
ceramiche ottenute dalla lavorazione dell’argilla. Nel ‘500 fiorì a Roncadelle una
sorta di Rinascimento locale. Grazie al
diffuso desiderio dei proprietari terrieri
di dimorare a lungo nelle proprie tenute
e alla crescente sensibilità estetica, vennero sorgendo nuove residenze di campagna e furono abbellite le case padronali
già esistenti. Anche il castello venne tra-
Cascina Villanova (Foto: Cinefotoclub)
Cascina Fedrisa (Foto: Cinefotoclub)
thoroughfare leading from Roncadelle
to the fortress of Orzinuovi: the
production and sale of bricks, pantiles and
pottery was particularly relevant. In the 16th
century, Roncadelle bloomed in a sort of local
Renaissance. The landowners’ desire to live here
and their growing aesthetic sense engendered
the building of new country houses and the
embellishment of already existing ones. Several
local painters were called to fresco Roncadelle
castle. In the early 18th century, the Spanish
war of succession left a mark on the town, which
was repeatedly raided. The French Revolution
brought by French domination followed by
Austrian rule. The revision of the boundaries of
Brescia municipal territory allowed Roncadelle
to constitute into a Municipality of its own in
1800: in 1816, the Austrians confirmed its
administrative autonomy. Inhabitants doubled
over the 19th century. World War I and II
caused many casualties among the locals. After
World War II, Roncadelle continued to grow: the
development of private building, roads,
production and trade was accompanied by
public works and new services for a population
which increased fivefold over the 20th century.
6
CENNI STORICI
Villa “Il Savoldo” inizio ‘600 (Foto: Cinefotoclub)
all'origine del nome di Roncadelle, la
torre fortificata per sottolineare l'importanza del castello nella storia del paese, e
il ponte sul Mella per ricordare lo stretto
legame con il fiume e con la vicina città di
Brescia. La popolazione locale, rimasta
pressoché costante per alcuni secoli, ricominciò ad incrementarsi e raddoppiò nel
corso del XIX secolo. La nuova espansione del paese fu resa visibile dalla progressiva edificazione lungo le strade di
congiungimento dei nuclei abitati esistenti. La prima guerra mondiale causò tra la
popolazione locale numerose vittime, così
come le guerre volute dal fascismo. Nel
dopoguerra il paese ha continuato ad
espandersi: oltre allo sviluppo dell'edilizia privata, delle strade e delle attività
produttive e commerciali, vi sono state
realizzate varie opere pubbliche e nuovi
servizi per una popolazione che è quintuplicata nel corso del '900.
sformato in residenza signorile e per
affrescarlo vennero chiamati il Romanino
ed altri noti pittori bresciani.
Nei primi anni del ‘700, la guerra di successione spagnola lasciò dolorose tracce
anche a Roncadelle, la quale subì pesanti
requisizioni e saccheggi. Con la
Rivoluzione Francese Roncadelle perse
gli antichi privilegi di cui aveva goduto
per alcuni secoli; inoltre, nel 1798, dopo
un millennio di ininterrotto possesso, i
terreni del monastero di S. Giulia a
Roncadelle e i relativi stabili vennero
confiscati dal nuovo regime. Tra i numerosi cambiamenti attuati in quel periodo,
vi fu la revisione dei confini del comune
di Brescia, che consentì a Roncadelle di
costituirsi, nel 1800, in Comune autonomo. L'autonomia amministrativa, venne
confermata nel 1816 dal governo austriaco. I simboli scelti per lo stemma del
comune furono la roncola come richiamo
7
ITINERARI
Itinerario
Storico - Artistico
Il Castello
Situato nel cuore del paese, è costituito
da tre grandi ali. Quella orientale è stata
realizzata alla fine del XVII secolo dai
Martinengo Colleoni con l'assistenza tecnica di G.B. Groppi e G.B. Avanzi. La facciata esterna presenta linee compatte e
sessanta aperture ripartite su quattro
piani. Due torrioni sono posti ai lati del
balcone centrale, edificato in pietra. La
facciata interna, più nobile è arricchita
da un porticato di sette luci con pilastri in
pietra bugnati. Al pianterreno possiamo
ammirare numerose stanze affrescate da
Giuseppe Merati (1703), le quali presentano scene di caccia e paesaggi. Tra gli
affreschi si distingue il ciclo del salone
centrale, raffigurante l'arrivo del principe
Eugenio di Savoia e il suo esercito a
Roncadelle nell’estate del 1701. Come
sfondo all’episodio compare il castello
della città, così come sarebbe dovuto
essere dopo il restauro. Un ampio scalone
in pietra di Botticino conduce alla galleria
del piano superiore, che custodisce ritratti della dinastia dei Guaineri. Sulle volte
del primo piano sono dipinti, tra prospettive di colonne e balconate, grandi medaglioni riproducenti figure mitologiche
risalenti al 1702. Nei sotterranei è possibile visitare il pozzo coperto, un grande
lavello, il forno ed il basamento in pietra
di un grande torchio.
L'ala occidentale era il Palazzo
Residenziale dei Porcellaga. Realizzato
nel XVI secolo, presenta al piano nobile
affreschi e decorazioni di carattere religioso opera di Pietro Marone e Stefano
Rosa.
L'ala nord (che costituisce l’accesso principale al complesso) venne rinnovata nel
Chiesa di S. Bernardino (Foto: Cinefotoclub)
Il Castello ala est (Foto: Cinefotoclub)
A TOUR OF RONCADELLE
Castle
Three-winged, it lies in the heart of the town. The east
wing was built in the late 17th century by the
Martinengo Colleonis, whose coat of arms is still
recognisable on the façade of the stables. Its simple
external façade bears sixty openings distributed over
four floors and two embattled towers beside the central
stone balcony. Its internal façade is embellished by a
seven-span arcade with ashlar columns. Frescoes
representing hunting scenes and landscapes can be
admired in several rooms on the ground floor, while
medallions reproducing mythological figures can be
found on the first floor’s vaults. The basement hosts a
covered well, a large sink, an oven and the stone base
of a press. The west wing was home to the Procellagas:
built in the 16th century, its first floor holds frescoes
and decorations with religious subjects. The north
wing (the main entrance to the complex) was renovated
in the 19th century by the Guarnieris, who replace the
old drawbridge with a stone bridge.
St. Bernard of Siena’s Parish Church
Renovation works carried out in the 17th century gave
it its present aspect, if we except the entrance span,
added in 1933-35. A large painting representing its
patron saint preaching is placed over its wooden portal
covered with bronze panels. It is an aisleless church
with six side chapels, high walls characterised by Doric
pilasters and round arches, a barrel vault marked by
frames and bevels where around the ten side windows,
8
venerati dalla popolazione del tempo, e S.
Domenico, particolarmente caro ai
Porcellaga. Dello stesso periodo è la celebre tela della Natività, attribuita alla
scuola del Romanino, conservata sopra il
terzo altare di destra. Ricordiamo inoltre
le tele del Compianto del Cristo morto
(Santino Cattaneo XVIII secolo), danneggiata da un fulmine nel 1979, e quelle di
Agostino Salloni (XVII secolo). All'interno
del tempio, citiamo pure il fonte battesimale del XVI secolo, scolpito in marmo
bianco e molto caro alla comunità locale,
il prezioso organo a nove registri (realizzato nel 1892 con materiale del precedente organo seicentesco), un crocifisso seicentesco in legno policromo e le statue dei
Santi Agnese, Rocco e Bernardino, tutte
realizzate in legno. Altri tesori custoditi
nella chiesa (argenti, paramenti, reliquiari, ecc.) sono per lo più dei secoli XVII e
XVIII.
La Chiesa Parrocchiale
L’edificio, dedicato a S. Bernardino da
Siena, venne rifatto nel XVII secolo: queste modifiche resero il tempio così come lo
vediamo oggi, fatta eccezione per la campata d'ingresso, aggiunta del 1933-35. La
chiesa presenta un grande dipinto del
Bocchi (che raffigura la predicazione del
Santo patrono), posizionato sopra il portale in legno rivestito di formelle in bronzo.
L'interno, presenta un’unica navata con
sei cappelle laterali, e alte pareti ritmate
da paraste doriche e da arconi a tutto
sesto. La volta è a botte ed è segnata da
membrature e da grandi unghioni in corrispondenza delle dieci finestre laterali,
mentre il presbiterio è rettangolare, di
poco sopraelevato rispetto alla navata. Gli
altari in marmo (sei) sono degli inizi del
XVIII secolo. In particolare l'altare maggiore, splendida opera d'intaglio dei
Corbarelli, è sormontato da una tribuna in
marmo opera dei Fantoni di Rovetta. Una
maestosa pala completa l’altare: questa
rappresenta i Santi Bernardino da Siena,
Rocco e Sebastiano ai piedi della Vergine
con il Bambino, ed è attribuibile a
Francesco Paglia (1675). La lunetta sopra
il coro è invece copia (con poche, significative modifiche) dell'Ultima Cena del
Moretto (1521) ideata per la cappella del
SS. Sacramento in S. Giovanni a Brescia.
Di rilievo è anche l'affresco del Romanino,
databile 1530, il quale era la pala dell'altar maggiore nella precedente chiesetta.
Attualmente è custodito nella prima cappella di destra. Anch’esso rappresenta i
SS. Bernardino, Rocco e Sebastiano, molto
Villa Savoldo
Sorge sulla strada che conduce a Torbole,
e venne fatta edificare da Paolo Savoldi
(XVII secolo). La costruzione rispecchia i
canoni architettonici rinascimentali,
espressi con grande originalità. La bella
facciata sul brolo è incorniciata da uno
zoccolo bugnato, da spigoli a greca e dal
cornicione dentellato. Al centro della facciata è posta una breve scala che conduce al prezioso portale arcuato e ornato da
bugne. All'interno molti locali sono caratterizzati da soffitti a volta e decorati con
cornici di stucco e affreschi, purtroppo
mal conservati. Nel retro, si trovano la
Chiesetta di Ognissanti ed una grande
colombaia.
La Santella di Santa Giulia
Recentemente restaurata, racchiude
opere del XVI secolo raffiguranti la
Madonna col Bambino, Santa Giulia e
9
ITINERARI
XIX secolo dai Guaineri, i quali vollero
anche la sostituizione del ponte levatoio
con uno definitivo in pietra (1827). Sulla
facciata dell'ex scuderia è tuttora riconoscibile la sinopia dello stemma araldico
dei Martinengo Colleoni.
ITINERARI
Santa Caterina. L’interno, di impianto settecentesco, presenta le sinopie di quattro
affreschi dedicati ad altrettanti episodi
biblici.
La Chiesa di Antezzate
Custodisce una raffinata tela dedicata
all’Annunciazione, opera di Pier Maria
Bagnadore (1590). La tela è nota per
essere rimasta esposta a lungo sotto l'androne della Loggia a Brescia, prima di
essere trasferita a Roncadelle, da un
ricco possidente.
Via S. Bernardino (Foto: Cinefotoclub)
nobiliari degli antichi proprietari (in località Villa Nuova), l'ex Cascina di S.
Giulina (l'antica chiesetta, la grande stalla e il vecchio mulino), e altre abitazioni
private come la ex Villa Rodolfi (ora
chiamata "Montecitorio"), l’ex Osteria di
Roncadelle), i portici quattrocenteschi di
Via Martiri della Libertà e l’ex Oratorio
di S. Antonio.
Il Monastero
Ricco di storia, il monastero di S.
Salvatore venne fondato nel 753 dal duca
longobardo Desiderio e dalla moglie
Ansa. Edificato sulle antiche rovine di
una casa romana, ebbe come prima
badessa loro figlia Anselperga. Intorno al
763 vi vennero trasportate le reliquie di
Santa Giulia; da qui il nome con cui il
monastero è conosciuto. Il complesso
divenne un importante centro politico ed
economico, godendo del favore di pontefici e sovrani. La stessa Roncadelle era
infatti una delle “curtes” di proprietà del
monastero. Nel Basso Medioevo il monastero attraversò una grave crisi, perdendo la propria egemonia su molti possedimenti, i quali divennero proprietà della
nobiltà e della nascente borghesia. Dopo
un nuovo periodo felice durante il
Rinascimento, la vita del monastero continuò immutata fino alla soppressione,
avvenuta nel 1798. Il patrimonio artistico
e l'archivio vennero smembrati e i beni
confiscati dal governo repubblicano.
and a rectangular presbytery slightly higher
than the nave. Its 18th-century’s marble
high altar is completed by a marvellously engraved
marble tribune and an imposing 1675’s altar-piece. A
1530’s fresco - an earlier high altar piece, representing
SS. Bernard, Rocco and Sebastian as the other altarpiece and St. Dominic - is held in the first chapel on the
right. The 16th-century’s white marble font is also
worth mentioning.
Villa Savoldo
It was built by Paolo Savoldi in the 17th century in a
Renaissance style. Its façade is framed by an ashlar
base, Greek keys and a denticulated cornice. A short
staircase leads to a precious arched, ashlar portal.
Indoors, many rooms are characterised by vaulted
ceilings decorated with stucco cornices and frescoes,
unfortunately badly-kept. At the rear of the villa, All
Saints’ Church and a large dovecote are to be found.
St. Julia’s Nunnery
It was set up as St. Saviour’s Nunnery in 753 on the
foundations of a Roman house by a Longobard Duke
and his wife. It owes its present name to the relics of St.
Julia it hosted since 763. The complex became an
important political and economic centre, thanks to the
favour of popes and kings. Roncadelle itself was one of
its properties. In the Low Middle Ages, the nunnery
started declining and its properties went to the
aristocracy or the rising middle class. The Renaissance
was a happy period and life continued unchanged till
the nunnery was suppressed in 1798 and its properties
and archives were confiscated and dispersed.
Tra le altre opere che sorgono sul territorio di Roncadelle segnaliamo: la cinquecentesca Villa di Campagna dei
Porcellaga, che conserva la struttura
architettonica originale e due stemmi
10
Associazioni con Finalità
Culturali-Educative e/o
Ricreative
- Agesci (Associazione Guide E Scout
Cattolici Italiani)
c/o oratorio - Presidente: Milini G. Pietro
- Associazione Artiglieri d’Italia
c/o Arci - Via Castello, 75 - Tel. 030
2585032 - Presidente: Benedetti Paolo
- Associazione SUR
Presidente: Luis Vittorio Gatti
- Centro Sociale Anziani
Via Don Vezzoli, 29 - Tel. 030 2583696
Presidente: Spagnoli Angiolina
- Cooperativa Combattenti e Reduci
scarl Via S. Bernardino, 28 - Tel. 030
2582247 - Presidente: Battaglia Matteo
- Corpo Bandistico Parrocchiale “Don
Carlo Vezzoli” Via Roma, 75
Presidente: Roberto Groppelli
- Don Chisciotte Presidente: Messa Mauro
- L’Arci Lettore
Presidente: Dott.ssa Tenore Rosaria
- Arci Via Castello, 75 - Tel. 030 2585032
Presidente: Sig. Andreis Luigi
- Mercatino del Tempo che Fu
Via Roma, 50
Presidente: Sig. Chizzolini Giuseppe
- Oratorio San Luigi Gonzaga
Via Roma, 9 - Tel. 030 2583301
Presidente: Panelli Don Eugenio
Ref. Scaroni Don Alfredo (030 2586080)
Associazioni con Finalità di
Promozione Sportiva
- Bocciofila FAR Arredamenti Centro
Parrochiale Via Roma, 73 - Tel. 030
2585031 - Presidente: Facchi Augusto
- CSCR (Centro Sportivo Comunale
Roncadelle) c/o Palazzetto Polivalente
Via di Vittorio, 32 - Tel. 030 2583764
Presidente. Luciana Serena
- Sezione Comunale Cacciatori FIDC
c/o Centro Sociale Anziani - Via Don C.
Vezzoli - Presidente: Spada Santo
Associazioni con Finalità di
Salvaguardia dell’Ambiente
e dell’Incolumità della
Comunita’
Associazioni con Finalità
Umanitarie e/o di
Promozione SocioAssistenziale
- Centro Operativo Protezione Civile di
Roncadelle Via Dalla Chiesa, 12
Presidente: Sig. Bertoglio Luigi
- Gruppo Alpini Roncadelle
Via Marconi, 21/A - Presidente: Sig.
Martinelli Luigi (Capo Gruppo)
-A.I.L. Brescia (Associazione Italiana
contro le leucemie, linfomi e mieloma)
Presidente: Dott. Navoni Giuseppe
11
ASSOCIAZIONI
- AMAS LAETITIA (Associazione Madri
che allattano al seno)
Referente: Daniela Taglietti
Presidente: Adelina D’Onofrio
- A.N.M.I.L. Roncadelle (Associazione
nazionale Mutilati ed Invalidi del
Lavoro) Delegato Comunale: Sig. Ramera
Faustino
- AVIS (Associazione Volontari Italiani
del Sangue) Via Martiri della Libertà, 55
Tel. 030 2780945
Presidente: Sig. Coccoli Giuseppe
- AVULSS ONLUS Via S. Bernardino, 63
Presidente: Del Barba Giuseppe
- Gruppo Missionario ONLUS
c/o Centro Sociale Anziani
Via Don C. Vezzoli - Tel. 030 2583419
Presidente: Sig. Vespa Giovanni
- SARC
Via Dalla Chiesa, 12 - Tel. 030 2582823
Presidente: Sig. Capra Francesco
Segretario: Sig. Meini Bruno
Albo Comunale delle
Associazioni
Trattoria
Conti
CHIUSO IL LUNEDÌ
Il Palazzetto dello Sport (Foto: Cinefotoclub)
Giugno-Agosto
CHIUSO LA DOMENICA
APERTO LUNEDÌ
25030 Roncadelle (Bs)
Via S. Bernardino, 23
Tel. e Fax 030 2780147
Cascina Antezzate (Foto: Cinefotoclub)
Ritagliate poi dei quadrati di pasta, nei
quali metterete un cucchiaio di ripieno, e
che richiuderete su loro stessi.
Fate lessare i tortelli, quindi conditeli con
salsa di pomodoro, formaggio Grana e
burro.
Gastronomia
Tortelli di Zucca al
Soffritto di Pomodoro
Ingredienti:
- per la pasta: 400 gr di farina, 4 uova;
- per il ripieno: 2,5 kg di zucca, 150 gr di
Grana Padano, 1 uovo, 12 amaretti, 50 gr
di mostarda di mele, 1 albume, sale, noce
moscata.
Preparazione
Fate cuocere la zucca nel forno, dopo
averla tagliata a pezzetti.
Passatela quindi nel passapatatate e unitevi gli altri ingredienti (mostarda, Grana
grattugiato, sale, noce moscata, uova e
gli amaretti spezzettati finemente).
Lasciate riposare e nel frattempo preparate la sfoglia, che tirerete poi con il mattarello.
Tagliatelle Fresche all’Uovo
Ingredienti: 300 gr di farina, 3 uova.
Preparazione
Preparate la pasta sfoglia disponendo la
farina a fontana e versando nel suo interno le uova.
Lavorate il composto per un quarto d’ora,
quindi stendetelo con il mattarello o con
l’apposita macchina. Fate riposare la sfoglia per qualche minuto, quindi ricavate
le tagliatelle utilizzando un coltello o la
macchina. Prima di cuocere, lasciare
asciugare per un paio d’ore su un vassoio
di cartone.
12
ne, la testina e il cotechino.
Lasciate andare per 4 ore, quindi tagliate
la carne a fette, che servirete accompagnando con il brodo di cottura.
Tagliata alla Griglia
Ciambellone Ripieno
Ingredienti per 4 persone:
400 gr di farina, 250 gr di ricotta, 3 cucchiai di zucchero, 4 uova,
zucchero vanigliato, sale,
burro,
lievito per dolci,
3 tuorli.
Preparazione
Preparate l’impasto del ciambellone lavorando farina, zucchero, lievito, sale e le 4
uova. Infornate a 180° per poco più di
mezz’ora in una teglia precedentemente
imburrata.
Mentre il ciambellone cuoce, preparate il
ripieno, lavorando ricotta, zucchero e
tuorli.
Una volta lasciato raffreddare il ciambellone, tagliatelo in due dischi e farcitelo
con la crema di ricotta.
Servite a temperatura ambiente.
Bollito Misto
Ingredienti:
1,5 kg di manzo, 1 kg di biancostato di
manzo, 500 gr di piedino di vitello,
500 gr di testina di vitello, 1 cappone,
1 cotechino, odori per brodo (2 coste di
sedano, 2 carote, 2 cipolle),
sale.
Preparazione
Fate cuocere il cotechino, quindi fate bollire in un recipiente molto grande 3 litri
di acqua, in cui lesserete le verdure.
Quando l’acqua raggiunge l’ebollizione
aggiungete il manzo, il piedino, il cappo-
BAR PASTICCERIA
BENCETTI
BAR
Piazza Nikolajewka, 8
Complesso Ciliegi Rosa
25030 Roncadelle (BS)
Tel. e Fax 030 2585466
(giorno di chiusura domenica)
Via S. Bernardino, 26 - RONCADELLE
Tel. 030 2781079
13
P
A
N
I
N
O
T
E
C
A
GASTRONOMIA
Ingredienti:
400 gr di polpa di manzo, sale,
olio, rosmarino.
Preparazione:
Lasciate marinare il manzo in olio e
rosmarino per circa mezz’ora.
Fate cuocere la carne sulla griglia, girandola da ambo i lati, quindi salatela e infine tagliate a fette sottili che bagnerete
con la marinata.
Impianti idrotermosanitari
Oneda Giovanni & Ivano
-
Via Papa Giovanni XXIII, 61
25030 Roncadelle (BS)
Tel. e Fax: 030 2582403
Impianti idraulici civili ed industriali
Impianti gas metano
Impianti di riscaldamento a pavimento
Impianti di condizionamento
Sostituzioni caldaie
Irrigazione per giardini
Manutenzioni e riparazioni varie
C.A.R.E.
AUTORIPARAZIONI
di Ponchiroli Oscar
s.n.c.
ASSISTENZA
RIPARAZIONE
ELETTRODOMESTICI
CLIMATIZZAZIONE
MONTAGGIO E
RIPARAZIONI
CLIMATIZZATORI E
ANTIFURTI ELETTRONICI
RINNOVO ATP
CENTRO ASSISTENZA INSTALLAZIONE
AUTOFRIGORIFERI
Via S. Bernardino, 18
RONCADELLE (BS)
Tel. e Fax 030 2780119
25030 RONCADELLE (Brescia)
Via G. Di Vittorio, 37
Tel. 030/2780650 - Fax 030/2588140
14
Numeri Utili
NUMERI D’EMERGENZA
E PUBBLICA UTILITÀ
Emergenza Sanitaria - Pronto Soccorso
Via C. A. Dalla Chiesa, 12
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 118
Soccorso Pubblico di Emergenza
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 113
Carabinieri
- Pronto Intervento
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 112
- Caserma
Via C. A. Dalla Chiesa, 8
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2583107
Protezione Civile
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 338 2002674
Soccorso ACI
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 803116
CCISS Viaggiare Informati
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 1518
Vigili del Fuoco
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 115
Telefono Azzurro . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 19696
Emergenza Maltrattamento Minori . . . .Tel. 114
Oratorio San Luigi (Foto: Cinefotoclub)
NUMERI UTILI
Roncadelle Veduta da nord (Foto: Cinefotoclub)
Servizio riparazione/manutenzione sci,
biciclette, incordatura racchette, stampa
numeri, ricarica bombole
TRAININI Rag. Graziano
Consulente del Lavoro - Revisore contabile
CAF Centro Assistenza Fiscale
Bilanci e dichiarazioni dei redditi
Elaborazione contabilità e cedolini paga
Via Enrico Mattei, 33/35 - 25030 Roncadelle (BS)
Zona Centro Commerciale “ Le Rondinelle”
Telefono 030 2583993 - Fax 030 2780720
Via Natali, 2 - 25030 Roncadelle (BS)
Tel 030 2583449 - Fax 030 2585654
CESAQ - Compagnia Europea
Sicurezza Ambiente Qualità
STUDIO DENTISTICO
DOTT. SALEH SAAD
MEDICO CHIRURGO - ODONTOIATRA
Igiene e sicurezza luoghi di lavoro
Valutazione dei rischi D.lgs 626/94
Via Natali, 2 - 25030 Roncadelle (BS)
Tel 030 2583449 - Fax 030 2585654
25030 RONCADELLE (BS) - Via S. Bernardino, 18
Tel. 030.2583312 - Cell. 339.3989195
Aut. san. prot. n° 7438 del 04/09/1995
15
IMPIANTI SPORTIVI
NUMERI UTILI
MUNICIPIO
Bocciodromo - Campi da Calcio - Campi da tennis
Via Giuseppe Di Vittorio, 15
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2582741
Centro Sportivo Comunale Roncadelle
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2583764
Laghetto da Pesca Sportiva “Giardinetto”
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2584430
Centralino
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589611
Ufficio Segreteria
. . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589652/651/658
Ufficio Servizi Demografici
. . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589641/642/648
Ufficio Ragioneria
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589681/688
Ufficio Tributi
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589682/683
Ufficio Personale . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589684
Ufficio Servizi Sociali . . . . .Tel. 030 2589661/662
Ufficio Commercio . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589695
Ufficio Tecnico Comunale
. . . . . . .Tel. 030 2589678/671/672/673/674/675
Ufficio Vigilanza
. . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589698/691/692
Biblioteca . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589631
Assistente Sociale . . . . . . . . . . .Tel. 030 2589665
POSTE E TELECOMUNICAZIONI
Ufficio Postale
Via Martiri della Libertà, 295
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2582991
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2584633
SCUOLE
Asilo Nido
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2587043
Scuola Materna “Ente Morale Cismondi”
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2780107
Scuola Materna Statale . . . . . . .Tel. 030 2583821
Scuola Elementare . . . . . . . . . .Tel. 030 2780911
Scuola Media
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2780127
FARMACIE
Farmacia Carpi
Via Martiri della Libertà, 291 . . . .Tel. 030 2780140
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Tel. 030 2586070
C L I N I C A
VETERINARIA
S. ALESSANDRO
Adami
Meghi
Via V. Emanuele II, 14/C RONCADELLE (BS)
(complesso Brescia 2000)
GEOMETRA
GEOMETRA
Gianluigi
Roberto
Dr. Giovanni Giugni
Orario ambulatorio:
da Lun. a Ven. 10,00 - 19,30
Sabato 10,00- 16,00
REPERIBILITÀ
24 ORE SU 24
PER URGENZE FESTIVE E NOTTURNE
Tel. 030 2584760
25030 Roncadelle (Brescia)
Via Castello, 20
Tel. 030.2582502 - Fax 030.2580497
N°aut. 8835 del 09/02/98
16
NUMERI UTILI
Il Castello, ingresso nord (Foto: Cinefotoclub)
GOMMISTA FRANZONI
ANGELO
Centro abbronzatura ed estetica
di Franzoni A. & Figli s.n.c.
Via Martiri della Libertà, 281/A
Tel. 030 2585150
CONVERGENZA E
ASSISTENZA TECNICA
Cortesia & Confort
★ ARIA CONDIZIONATA ★ FRIGO BAR
★ TV SAT ★ TELEFONO ★ GARAGE
★ SALE RIUNIONI
I - 25030 RONCADELLE (BS) - Via Martiri della Libertà, 267
Autostrada A4 - Uscita Brescia ovest
Tel. 030.2582721 (5 linee) - Fax 030.2583108
www.continentalhotelbrescia.com - e-mail: [email protected]
Sede: Via Martiri della Libertà, 72
Tel. (030) 2780470
Via Cellini, 21 - Tel. e Fax (030) 2583355
25030 RONCADELLE (BS)
17
D I V I S I O N E
S A I
Peli Narciso e Bodini Giacomo
• LA GUIDA DEL
Agenzia di Roncadelle
COMUNE ON-LINE
• I LINK AI SITI DEI
COMUNI D’ITALIA
• LA BANCA DATI
DI PAGINEPIÙ:
Via Martiri della Libertà, 98
RONCADELLE
Tel. 030 2582330 - Fax 030 2582350
e-mail: [email protected]
OLTRE 70000 ATTIVITÀ ECONOMICHE
SELEZIONATE PER IL BUSINESS
IN VENETO, EMILIA E LOMBARDIA
Uff. sinistri: Tel. 030 2585549 - Fax 030 2582350
Subagenzia di Trenzano: Tel. 030 9977946
Attività
Economiche
(inserzionisti)
Tutti i dati relativi alle attività economiche presenti
nelle pubblicazioni del network editoriale
“PaginePiù” sono consultabili in Internet
all’indirizzo: www.012345.com
✓ ABBIGLIAMENTO INTIMO
E BIANCHERIA/VENDITA
INTIMO DI BERTOLI PIERLISA
VIA MARTIRI DELLA LIBERTA', 159
..........................................................Tel. 030/2780059
25030 RONCADELLE BS
✓ AGENZIE IMMOBILIARI
LA MERIDIANA SRL
VIA M. DELLA LIBERTA', 10
...........................Tel. 030/2780430 - Fax 030/2585794
25030 RONCADELLE BS
......................................e-mail: [email protected]
✓ ALBERGHI, HOTEL, MOTEL, PENSIONI
CONTINENTAL HOTEL SRL
VIA MARTIRI LIBERTA', 267
...........................Tel. 030/2582721 - Fax 030/2583108
25030 RONCADELLE BS
......................http://www.continentalhotelbrescia.com
..............................e-mail: [email protected]
✓ ANTINFORTUNISTICA/VENDITA
SICUR PIERA SAS
DI BIASUTTI MIRCO A. & C.
VIA V. EMANUELE II, 24
..Tel. 030/2584175 - 030/2583684 - Fax 030/2583684
25030 RONCADELLE BS .....http://www.sicurpiera.it
.............................................e-mail: [email protected]
✓ ARREDAMENTO
NEGOZI/PRODUZIONE E FORNITURA
AQUATTRO DI ROSSI GIANLUCA & C. SAS
QUARTIERE XXV APRILE, 1
..................................Tel. 030/2583888 - 030/2585983
25030 RONCADELLE BS
....................................e-mail: [email protected]
✓ ARTICOLI E ABBIGLIAMENTO
SPORTIVO/VENDITA
DECATHLON ITALIA SRL NEGOZIO DI BRESCIA - RONCADELLE
VIA MATTEI, 33/35 ........................Tel. 030/2583993
25030 RONCADELLE BS .....http://www.decathlon.it
Note: CENTRO COMMERCIALE LE RONDINELLE
✓ AUTORIPARAZIONI, AUTOFFICINE
AUTORIPARAZIONI F.LLI PASINI
VIA G. DI VITTORIO, 37
...........................Tel. 030/2780650 - Fax 030/2588140
25030 RONCADELLE BS
..........................................e-mail: [email protected]
Note: MONTAGGIO E RIPARAZIONI CLIMATIZZATORI E ANTIFURTI ELETTR.
✓ AZIENDE AGRICOLE
AZ. AGRICOLA F.LLI FRATTINI
VIA SANTA GIULIA, 26
...........................Tel. 030/2586112 - Fax 030/2586112
25035 RONCADELLE BS
Note: VENDITA DIRETTA CARNI
✓ ARTICOLI REGALO/VENDITA
✓ CARROZZERIE AUTOVEICOLI
INDUSTRIALI E SPECIALI
SWA
VIA E. MATTEI, 37/39....................Tel. 030/2586097
25030 RONCADELLE BS
Note: ARTICOLI DA REGALO - SWAROVSKI THUN
CARROZZERIA INDUSTRIALE F.LLI GHEDA
SNC
VIA GHIBERTI, 4
...........................Tel. 030/2583109 - Fax 030/2583109
25030 RONCADELLE BS
✓ ASSICURAZIONI
✓ CENTRI ESTETICI E DI
ABBRONZATURA, SOLARIUM
ASSICURAZIONI FONDIARIA SAI DI PELI N.
E BODINI G.
VIA M.DELLA LIBERTA', 98 ........Tel. 030/2582330
..........................................................Fax 030/2582350
25030 RONCADELLE BS
.................................e-mail: [email protected]
BRONZE CLUB
VIA MARTIRI DELLA LIBERTA', 281/A
..........................................................Tel. 030/2585150
25030 RONCADELLE BS
✓ AUTOMOBILI/CONCESSIONARI
E RIVENDITORI
✓ CERAMICHE PER PAVIMENTI,
RIVESTIMENTI, PIASTRELLE/VENDITA
FULL CAR DI FRASSINE PIETRO
VIA MARCONI, 92
..........................................................Tel. 030/2585083
25030 RONCADELLE BS
RIZZI & COLOSIO SRL
VIA V. EMANUELE II, 14 ..............Tel. 030/2583692
..........................................................Fax 030/2583698
25030 RONCADELLE BS
18
✓ COMMERCIALISTI
PEDRALI RAG. SERGIO
VIA ROMA, 37 ................................Tel. 030/2582747
..........................................................Fax 030/2582747
25030 RONCADELLE BS
✓ CONSULENZA DEL LAVORO
CESAQ
VIA E. NATALI, 2............................Tel. 030/2583449
..........................................................Fax 030/2585654
25030 RONCADELLE BS
...................................................e-mail: [email protected]
Note: COMPAGNIA EUROPEA SVILUPPO
DELLA SICUREZZA AMBIENTALE
✓ DENTISTI MEDICI CHIRURGHI,
ODONTOIATRI
DOTT. MORBINI SERGIO
VIA TERRACINI, 2.........................Tel. 030-2584999
25030 RONCADELLE BS
Note: MEDICO - CHIRURGO - ODONTOIATRA
DOTT. SAAD SALEH
VIA S. BERNARDINO, 18..............Tel. 030/2583312
..........................................................Fax 030/2583312
25030 RONCADELLE BS
Note: MEDICO CHIRURGO - ODONTOIATRA
CELL. 339/3989195
SALOMONI MARCO
VIA CASTELLO, 26
..Tel. 030/2780706 - 030/2583422 - Fax 030/2583422
25030 RONCADELLE BS
........................................e-mail: [email protected]
Note: IMPIANTI ELETTRICI CIVILI E INDUSTRIALI
✓ ELETTRODOMESTICI, TELEVISORI,
RADIOAPPARECCHI, VIDEOREGISTRATORI, HI-FI/RIPARAZIONE
C.A.R.E.
VIA S. BERNARDINO, 18..............Tel. 030/2780119
..........................................................Fax 030/2780119
25030 RONCADELLE BS
Note: ASSISTENZA ELETTRODOMESTICI - CLIMATIZZAZIONE
✓ ESTETISTE E CENTRI DI ESTETICA
E ABBRONZATURA, SOLARIUM
ESTETICA VALERIA
VIA V. BACHELET, 25 ...................Tel. 030/2781026
25030 RONCADELLE BS
Note: COMPLESSO GLI ARCHI
✓ FORNI, PANIFICI, PANETTERIE
IL FORNAIO DI GATTI ENRICO
VIA CISMONDI, 1 ..........................Tel. 030/2780940
25030 RONCADELLE BS
.......................................e-mail: [email protected]
PANIFICIO FANELLI DI FANELLI P. & C. SNC
VIA MANDOLOSSA, 1
............................................................Tel. 030/318653
25030 RONCADELLE BS
✓ GELATERIE
LA GELATERIA DI CAMILLA
VIA MATTRI, 37/39
..........................................................Tel. 030/2781087
25030 RONCADELLE BS
✓ GOMMISTI
GOMMISTA FRANZONI ANGELO
VIA MARTIRI D/LIBERTA', 72 E VIA CELLINI, 21
..........................................................Tel. 030/2583355
25030 RONCADELLE BS
...............................e-mail: [email protected]
ONEDA GIOVANNI
VIA F.LLI BANDIERA, 10
..........................................................Tel. 030/2582403
25030 RONCADELLE BS
✓ LAVANDERIE, STIRERIE, TINTORIE,
TAGLIO
✓ PARRUCCHIERI, ACCONCIATORI
BEAUTYFUL ACCONCIATURE BY ALDO E
MONICA
VIA G. DI VITTORIO, 18 ...............Tel. 030/2583370
25030 RONCADELLE BS
PARRUCCHIERA LILIANA
VIA S. BERNARDINO, 41
..........................................................Tel. 030/2584162
25030 RONCADELLE BS
1° CLEAN LAVASECCO DI QUALITA' PRONTO IN NOVANTA MINUTI
VIA MATTEI, 37/39
..........................................................Tel. 030/2584674
..........................................................Fax 030/2584674
25030 RONCADELLE BS
Note: C/O COMMERCIALE “LE RONDINELLE”
✓ PASTICCERIE, CONFETTERIE,
DOLCIUMI/VENDITA
LAVASECCO ELITE'
LAVANDERIA E STIRERIA
VIA PIO LA TORRE, 2
..........................................................Tel. 030/2585402
25030 RONCADELLE BS
Note: PULITURA TAPPETI - LAVAGGIO AD
ACQUA - PIUMONI E COPERTE
✓ RISTORANTI, PIZZERIE, TRATTORIE
RISTORAZIONE IN GENERE
✓ MARMO, DERIVATI,
AFFINI/LAVORAZIONE E FORNITURA
BRIXIA MARMOR SNC
VIA G. DI VITTORIO, 37
..........................................................Tel. 030/2583315
..........................................................Fax 030/2583315
25030 RONCADELLE BS
Note: EDILIZIA FUNERARIA - ARREDI URBANI
✓ OFFICINE MECCANICHE
E DI PRECISIONE
L.D.E. SRL OFFICINA MECCANICA
VIA F.LLI CERVI, 121 ....................Tel. 030/2583806
..........................................................Fax 030/2583806
25030 RONCADELLE BS
✓ OFFICINE MECCANICHE,
INDUSTRIE MECCANICHE
ATB RIVA CALZONI SPA
VIA INDUSTRIALE, 13......................Tel. 030/25811
..........................................................Fax 030/2581222
25030 RONCADELLE BS
POR SRL
VIA ALDO MORO, 18 ....................Tel. 030/2585234
..........................................................Fax 030/2588966
25030 RONCADELLE BS
✓ ONORANZE FUNEBRI, POMPE
FUNEBRI, MONUMENTI FUNEBRI
ON. FUN. GABOSSI GIUSEPPE
VIA CISMONDI, 66 ........................Tel. 030/2583502
25030 RONCADELLE BS
Note: BRESCIA: VIA I°, 74 - VILL. BADIA - TEL.
0303731858
CASTELMELLA: VIA ROMA, 17 - TEL.
0302610757
✓ OREFICERIE, OROLOGERIE, GIOIELLERIE
L'OREFICE
VIA E. MATTEI, 37.........................Tel. 030/2584221
..........................................................Fax 030/2584221
25030 RONCADELLE BS
Note: OREFICERIA - GIOIELLERIA - ARGENTERIA - OROLOGERIA C/O CENTRO COMM.LE
“LE RONDINELLE”
✓ PALESTRE GINNICO-SPORTIVE
E ARTI MARZIALI
PALESTRA PROGETTO CORPO
VIA G. DI VITTORIO, 32 ...............Tel. 030/2583581
25030 RONCADELLE BS
19
BAR - PASTICCERIA BENCETTI
VIA S.BERNARDINO, 26
..........................................................Tel. 030/2781079
25030 RONCADELLE BS
BAR PANINOTECA RISTORANTE FRA-VIN
P.ZZA NIKOLAJEWKA, 8
..........................................................Tel. 030/2585466
..........................................................Fax 030/2585466
25030 RONCADELLE BS
BAR PIZZERIA RISTORANTE 2000
VIA V. EMANUELE II, 20 ..............Tel. 030/2583960
..........................................................Fax 030/2585563
25030 RONCADELLE BS
Note: CENTRO COMMERCIALE BRESCIA 2000
MC DONALD'S
VIA GRUMELLO, 23/C
..........................................................Tel. 030/2584449
..........................................................Fax 030/2584469
24127 BERGAMO BG
Note: RISTORANTE PER FAMIGLIE E FESTE DI
COMPLEANNO - C/O COMMERCIALE “LE RONDINELLE”
TRATTORIA CONTI DI BARONI GIUSEPPINA
VIA SAN BERNARDINO, 23.........Tel. 030/2780147
..........................................................Fax 030/2780147
25030 RONCADELLE BS
......................................................e-mail: [email protected]
✓ SICUREZZA AMBIENTALE
CESAQ
VIA E. NATALI, 2............................Tel. 030/2583449
..........................................................Fax 030/2585654
25030 RONCADELLE BS
...................................................e-mail: [email protected]
Note: COMPAGNIA EUROPEA SVILUPPO
DELLA SICUREZZA AMBIENTALE
✓ STUDI TECNICI
STUDIO ASSOCIATO GEOMETRI ADAMI
GIANLUIGI - MEGNI ROBERTO
VIA CASTELLO, 20
..................................Tel. 030/2582502 - 030/2582727
..........................................................Fax 030/2580497
25030 RONCADELLE BS
✓ TARGHE, TIMBRI/PRODUZIONE E FORNITURA
INCISIONI PANTOGRAFICHE BRESCIANE DI
GATTO ROBERTO & C. SNC
VIA DI VITTORIO, 41
..........................................................Tel. 030/2585250
..........................................................Fax 030/2585878
25030 RONCADELLE BS
.......................................e-mail: [email protected]
Note: TARGHE - TIMBRI - OGGETTISTICA IN
OTTOBRE
✓ VETERINARI
CLINICA VETERINARIA S. ALESSANDRO
VIA V. EMANUELE II, 14/C
..........................................................Tel. 030/2584760
25030 RONCADELLE BS
Note: DOTT. G. GIUGNI - ISCR. ALBO N° 547
ELENCO INSERZIONISTI
✓ ELETTRICISTI, IMPIANTI ELETTRICI
CIVILI E INDUSTRIALI
✓ IDRAULICI, IMPIANTI IDRAULICI,
RISCALDAMENTO
SWA
ARTICOLI DA REGALO
S.N.C.
CENTRO COMMERCIALE LE RONDINELLE - RONCADELLE (BS)
VIA E. MATTEI, 37/39 - TEL. 030.2586097
Lavorazione di marmi e graniti per:
EDILIZIA
FUNERARIA
ARREDI
URBANI
RIVESTIMENTI
DI SCALE
IN MARMO
O GRANITO
EDILIZIA
CONSULENZE - MISURE
DISEGNI A NS. CARICO
RONCADELLE (BRESClA)
Via G. Di Vittorio, 37 - Tel. e Fax 030 2583315
OREFICERIA - GIOIELLERIA
ARGENTERIA - OROLOGERIA
Centri Commerciali:
Le Rondinelle
Roncadelle (BS) - Tel. e Fax 030 2584221
Gran Rondò Crema
Tel. e Fax 0373 203553
Mirabello
Cantù (CO) - Tel. e Fax 031 734764
Grand’Affi
Loc. Canove Affi (VR) - Tel. e Fax 045 7235168
Tuscia
Loc. Riello (VT) - Tel. e Fax 0761 354100
Metropoli
Novate MiI.se (Ml) - Tel. e Fax 02 3557408
Piazza Lodi
Viale Umbria (MI) - Tel. 02 54109102
Le Betulle
Solbiate Olona - Tel. e Fax 0331 637415
E
EDILIZIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .(Vedi voce “Casa”)
ELEZIONI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 29
ENERGIA ELETTRICA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 29
Guida ai Servizi
del Comune
G
GAS . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .(Vedi voce “Acqua e Gas”)
Indice alfabetico dei servizi
I
I.C.I. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 29
A
INQUINAMENTO AMBIENTALE . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 30
ACCOMPAGNAMENTO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
ACQUA E GAS . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
L
AFFIDAMENTO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
LEVA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 30
AFFISSIONI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
LIBRETTO DI LAVORO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 30
AMBULANTI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
ANZIANI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 22
M
ASSISTENZA DOMICILIARE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 23
MATRIMONIO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 30
ASSISTENZA ECONOMICA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 23
MORTE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 30
ASCENSORI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .(Vedi voce “Casa”)
N
AUTOMOBILE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 26
NASCITA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
AUTORIZZAZIONI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 26
P
B
PASSI CARRAI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
BARRIERE ARCHITETTONICHE . . . . . . . . . . .(Vedi voce “Casa”)
PROTOCOLLO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
BIBLIOTECA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 26
PUBBLICITÀ . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
C
S
CANI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .(Vedi voce “Anagrafe canina”)
CASA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
SCUOLA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
CODICE FISCALE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
SERVIZIO CIVILE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
CONSULTAZIONE ATTI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
T
CONTRASSEGNO INVALIDI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
TASSA SMALTIMENTO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
C.O.S.A.P. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
TELEFONO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
D
TELESOCCORSO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 31
DICHIARAZIONE DEI REDDITI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
U
DIFENSORE CIVICO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
DOCUMENTI E CERTIFICATI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 27
UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO. . . . . . . . . . . . .PAG. 31
21
SERVIZI
AUTOCERTIFICAZIONE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .PAG. 23
strumento di aiuto, limitato nel tempo e sostegno sia al
minore che alla sua famiglia di origine.
L’Amministrazione Comunale considera un valore l’affido perché è diritto di ogni bambino poter vivere in un
ambiente familiare positivo e ritiene importante che
famiglie, che ne abbiano i requisiti necessari, si rendano
disponibili ad aiutare temporaneamente altre famiglie
così che sia diffusa una cultura della reale solidarietà.
ACCOMPAGNAMENTO
Hanno diritto di ricevere dallo Stato una indennità di
accompagnamento particolari categorie di persone non
autosufficienti. Le prestazioni inerenti all’indennità sono
riconosciute anche a chi si trovi, superati i 65 anni, ad
avere difficoltà nello svolgere i compiti e le funzioni proprie dell’età.
Cosa occorre: - certificato medico rilasciato dal medico
di famiglia; - certificato di famiglia in carta libera o autocertificazione; - codice fiscale in fotocopia; - presentazione di apposita domanda alla ASL con successiva presentazione della documentazione richiesta.
Dove rivolgersi: Assistente sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
AFFISSIONI
Manifesti/Locandine/Cartelli/Striscioni; consegna del
materiale per affissioni.
Dove rivolgersi: Roberto Groppelli
Via Gagarin,4 - Tel. 030 2582387
AMBULANTI
ACQUA E GAS
Pratiche ed autorizzazioni, estensione merceologica,
subentro, cessazione.
L’attività di commercio su aree pubbliche si esercita:
a) Su posteggi dati in concessione
b) In forma itinerante
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Imprese c/o
Ufficio Tecnico - Via Roma, 50 - Tel. 030 2589671
SERVIZI
ACQUA POTABILE Il servizio idrico (acqua potabile e
depurazione) é gestito da: Erogasmet.
Dove rivolgersi: Erogasmet
Via Vittorio Emanuele II - Tel. 030 2789411
GAS METANO
Il servizio gas metano è gestito da: Erogasmet.
Dove rivolgersi: Erogasmet
Via Vittorio Emanuele II - Tel. 030 2789411
A
ANZIANI
L’Ufficio Servizi Sociali del Comune fornisce informazioni
sui servizi assistenziali per anziani e per portatori di handicap.
Dove rivolgersi: Ufficio Servizi Sociali
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
ASSISTENZA DOMICILIARE Finalità di questo servizio
è mantenere la persona anziana nel proprio ambito
familiare-sociale, ed offrire sostegno ai familiari.
AFFIDAMENTO
Disciplinato dalla legge 149/2001, che ha modificato la
legge 184/83, ha lo scopo di inserire il bambino, i cui
genitori non siano in grado, per vari motivi, di occuparsi
di lui, in una situazione che gli consenta una positiva
esperienza di vita familiare. Rappresenta quindi uno
centroassociato
associato
centro
F.I.F.
F.I.F.
P
TE
Federazione Italiana Fitness
C
SC a
r
Fitness
A
I d
Federazione Italiana
C
I
N
B TO I oi
O
R DY PES E F
E
A BO A BIK i
L
t
SAOOR Tel. n
e
s
D
IN 030 2583581 s
R
i
e
d
u
c
a
z
i
o
n
e posturale
Via G. Di Vittorio, 32 (Palazzetto dello Sport Roncadelle BS)
22
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
ASSISTENZA DOMICILIARE
PASTI A DOMICILIO
Il servizio garantisce all’anziano di ricevere il pasto per 7
giorni settimanali direttamente a domicilio
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
E’ rivolta agli anziani o disabili o a persone emarginate o
a rischio di isolamento che vivono soli e si trovano in
stato di bisogno o che, pur vivendo in famiglia, non
abbiano garantito l’aiuto necessario; in ogni caso agli
anziani non autosufficienti e non in grado di svolgere gli
atti di quotidiana attività. L’aiuto fornito dagli operatori
consiste nella cura e nell’igiene della persona e nella
gestione della quotidianità.
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
SERVIZIO DI FISIOTERAPIA
c/o Casa di Riposo “B. Manzoni”
Il servizio è erogato a favore di anziani ultrasessantacinquenni o adulti con specifiche patologie. Per l’ammissione al servizio rivolgersi all’Assistente Sociale muniti di
prescrizione del medico di base.
ASSISTENZA ECONOMICA
SERVIZIO “OSPITALITA’ PARZIALE”
c/o Casa di Riposo “B. Manzoni”
E’ un servizio semiresidenziale, in grado di offrire in regime diurno alla persona anziana prestazioni socio-assistenziali e riabilitative, ed alla famiglia momenti di sollievo.
I residenti del Comune che vengano a trovarsi in grave
difficoltà economica e sociale possono richiedere assistenza in servizi, od altro genere di aiuto.
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
SERVIZIO PODOLOGIA A DOMICILIO Rivolgersi
all’Assistente Sociale per l’ammissione al servizio.
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
ASCENSORI
Vedi voce “Casa”
SERVIZIO TELESOCCORSO
Il servizio garantisce all’utente anziano o adulto portatore di handicap di ricevere aiuto immediato da parte del
personale del pronto soccorso, in caso di bisogno.
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
AUTOCERTIFICAZIONE
TRASPORTO GRATUITO PRESSO STRUTTURE SANITARIE
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589661
Beautiful
Lavasecco
elite
B
A
Acconciature
Da martedì a giovedì:
dalle 9 alle 12
dalle 14 alle 19
Venerdì: dalle 8,30 alle 18
Sabato: dalle 8 alle 18
by Aldo e Monica
Si riceve su appuntamento
Via G. Di Vittorio, 18
25030 RONCADELLE (BS)
Tel. 030 2583370
Lavanderia e stireria
Pulitura tappeti e capi in pelle
Lavaggio ad acqua
piumoni coperte
INTIMO di PIERLISA BERTOLI
Raffinato assortimento
Articoli neonato
Maglieria e Biancheria
Intimo uomo - donna - bimbo
Si eseguono lavori di sartoria
RONCADELLE (BS)
Via Pio La Torre, 2
Tel. 030 2585402
Via Martiri della Libertà, 159 - 25030 Roncadelle (BS)
Tel. 030 2780059
23
SERVIZI
In base ad una nuova recente normativa le amministrazioni e i servizi pubblici non possono più chiedere i certificati ai cittadini in tutti i casi in cui si può fare l’autocertificazione. Questa è una delle novità più importanti del
testo unico sulla documentazione amministrativa. Si
completa così il cammino avviato nel 1997 dalle leggi
Bassanini per semplificare la vita ai cittadini e non
costringerli più a fare i fattorini tra un’amministrazione e
A
SERVIZI
A
riportato condanne penali e non essere destinatario di
provvedimenti iscritti nel casellario giudiziale; - non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti
penali; - non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e non aver presentato domanda di concordato; - vivere a carico. La richiesta di questi certificati da parte delle
amministrazioni e dei servizi pubblici costituisce violazione dei doveri d’ufficio. Al posto dei certificati, amministrazioni e servizi pubblici devono accettare le autocertificazioni o acquisire i dati direttamente, facendosi indicare
dall’interessato gli elementi necessari per trovarli (ad
esempio per il diploma di scuola secondaria il cittadino
deve indicare l’istituto e l’anno in cui si è diplomato).
Fate attenzione: - I certificati medici non possono essere
sostituiti dall’autocertificazione. - E’ sempre possibile per
i cittadini chiedere il rilascio dei certificati, sono le amministrazioni che non possono pretenderli.
Chi deve accettare l’autocertificazione
- Le amministrazioni pubbliche;
- I servizi pubblici e cioè le aziende che hanno in concessione servizi come i trasporti, l’erogazione di energia, il
servizio postale, le reti telefoniche ecc. Per esempio le
aziende municipalizzate, l’Enel, le Poste (ad eccezione
del servizio Bancoposta), la Rai, le Ferrovie dello Stato, la
Telecom, le Autostrade ecc. sono tenute ad accettare
l’autocertificazione dai loro utenti; - I Tribunali non sono
obbligati ad accettare l’autocertificazione.
L’autocertificazione e i privati Si può presentare l’autocertificazione anche ai privati (ad esempio banche e assicurazioni) se questi decidono di accettarla. Per i privati, a
differenza delle amministrazioni pubbliche, accettare
l’autocertificazione non è un obbligo, ma una facoltà.
I documenti d’identità al posto dei certificati L’esibizione
di un documento d’identità o di riconoscimento (ad
esempio carta d’identità, passaporto, patente di guida,
libretto di pensione ecc.), a seconda dei dati che contie-
l’altra per dimostrare di essere nati, residenti o addirittura di essere in vita. Sono diventate più semplici tutte le
pratiche più comuni della vita quotidiana ed è già stato
eliminato il 55% dei certificati. Questi risultati positivi
hanno consentito di introdurre le nuove semplificazioni,
che permetteranno di raggiungere l’obiettivo della completa eliminazione dei certificati attraverso lo scambio
diretto di informazioni tra amministrazioni pubbliche.
TUTTI I CERTIFICATI CHE LE AMMINISTRAZIONI E I
SERVIZI PUBBLICI NON POSSONO PIÙ CHIEDERE
Le amministrazioni non possono più chiedere ai cittadini,
dopo le leggi Bassanini, i certificati relativi a: - luogo e
data di nascita; - residenza; - cittadinanza; - godimento
dei diritti civili e politici; - stato di celibe, coniugato, vedovo o stato libero; - stato di famiglia; - esistenza in vita;
- nascita del figlio, morte del coniuge, del genitore, del
figlio ecc.; - tutti i dati a conoscenza dell’interessato contenuti nei registri di stato civile (ad esempio la maternità,
la paternità, la separazione o comunione dei beni); - iscrizione in albi o elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni (ad esempio l’iscrizione alla Camera di Commercio);
- appartenenza a ordini professionali; - titolo di studio, di
specializzazione, di aggiornamento, di formazione, di
abilitazione, qualifica professionale, esami sostenuti, qualificazione tecnica; - situazione reddituale o economica,
assolvimento di obblighi contributivi; - possesso e numero del codice fiscale, della partita IVA e qualsiasi dato
contenuto nell’anagrafe tributaria; - stato di disoccupazione, qualità di pensionato e categoria di pensione;
- qualità di studente; - qualità di legale rappresentante di
persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili; - iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di
qualsiasi tipo; - tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, comprese quelle attestate
nel foglio matricolare dello stato di servizio; - non aver
Incisioni Pantografiche Bresciane
Dott. SERGIO MORBINI
di Gatto Roberto e C. snc
MEDICO CHIRURGO - ODONTOIATRA
SPECIALISTA IN CHIRURGIA DELL’APPARATO
DIGERENTE ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA
INCISIONI - STAMPI
ELETTRODI - PUNZONI
TARGHE - TIMBRI
OGGETTISTICA IN OTTONE SU MISURA
PULSANTIERE OTTONE SU MISURA
Via Terracini, 2 - Roncadelle
Tel. 030 2584999
Via Vittorio Emanuele II, 14 - Castelmella
Tel. 030 2551118
Via Di Vittorio, 41 - 25030 RONCADELLE (BS)
Tel. 030.2585250 - Fax 030.2585878 - e.mail: [email protected]
(Aut. San. 3634 del 20-06-99)
1 CLEAN
A
FATTORIA F.LLI
FRATTINI
● CARNI BOVINE E SUINE
● INSACCATI DI NOSTRA
PRODUZIONE
LAVASECCO DI QUALITÀ
PRONTO IN NOVANTA MINUTI
GIOVEDÌ / VENERDÌ E SABATO
ORARIO: 9/12 e 15/19
Via S. Giulia, 26 - RONCADELLE (Bs)
TELEFONO 030 2586112
CELL. 333 2716447
c/o Centro Commerciale “LE RONDINELLE”
Via E. Mattei, 37/39 - RONCADELLE
Tel. e Fax 030 2584674
24
VENDITA DIRETTA
Progettazione di interni Commerciali > Architetture Temporanee > Shop Concept
IMMOBILIARE
La Meridiana Srl
Sede amministrativa: Via Martiri della Libertà, 10
Sede Legale: Via Martiri della Libertà, 93
25030 RONCADELLE (Brescia)
Tel. 030 2780430 - 030 2586115 - Fax 030 2585794
e-mail: [email protected]
Geom. TIZIANO CARPI
tel. 030.2780430
PADRALI
Rag. Sergio
AQUATTRO di Rossi
Gianluca & C. s.a.s.
Quartiere XXV ApriIe, 1
25030 Roncadelle (BS)
I
t
a
l
y
Tel. 030 25.83.888
Fax 030 25.85.983
[email protected]
Commercialista
Revisore dei conti
Via Roma, 37 - Roncadelle 25030 (Bs)
Tel. 030 2582747
25
SERVIZI
amministrazioni gli danno fiducia e al tempo stesso effettuano controlli sulla corrispondenza alla verità delle autocertificazioni. In caso di dichiarazione falsa il cittadino
viene denunciato all’autorità giudiziaria, può subire una
condanna penale e decade dagli eventuali benefici ottenuti con l’autocertificazione.
Domande e autocertificazioni per fax e per e-mail Tutte
le domande e le dichiarazioni sostitutive da presentare
alla pubblica amministrazione o ai gestori di servizi pubblici possono essere inviate anche per fax allegando la
fotocopia di un documento di identità. Inoltre potranno
essere inviate per e-mail con la firma digitale o con la
carta di identità elettronica.
Autentica di copia
Si può dichiarare che è conforme all’originale: - la copia
di un documento rilasciato o conservato da una pubblica
amministrazione; - la copia di una pubblicazione, di un
titolo di studio e di servizio; - la copia di documenti fiscali
che debbono essere conservati dai privati. Non è più
necessario, quindi, far autenticare le copie di questi
documenti in Comune o presso l’amministrazione a cui
devono essere consegnati, ma è sufficiente una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà firmata davanti al
dipendente addetto oppure presentata o inviata con la
fotocopia del documento d’identità.
Legalizzazione di fotografie Le amministrazioni competenti al rilascio dei documenti personali devono legalizzare direttamente le fotografie. L’interessato può anche
rivolgersi presso qualsiasi Comune.
Impedimento per ragioni di salute Quando una persona
non è in grado di rendere una dichiarazione a causa di
un temporaneo impedimento per ragioni di salute, un
parente prossimo (il coniuge o in sua assenza i figli o in
mancanza, un altro parente fino al terzo grado) può fare
una dichiarazione nel suo interesse. In questo caso la
dichiarazione va resa, indicando l’esistenza di un impedi-
ne, sostituisce i certificati di nascita, residenza, cittadinanza e stato civile.
Come si fa l’autocertificazione Per sostituire i certificati
basta una semplice dichiarazione sostitutiva di certificazione firmata dall’interessato, senza autentica della firma
e senza bollo. Per agevolare i cittadini le amministrazioni
devono mettere a disposizione i moduli delle dichiarazioni, che si possono trovare anche sul sito:
www.funzionepubblica.it
Chi può fare le dichiarazioni sostitutive
Possono fare l’autocertificazione: - i cittadini italiani; - i
cittadini dell'Unione Europea; - i cittadini dei paesi extracomunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno, limitatamente ai dati attestabili dalle pubbliche
amministrazioni italiane.
NIENTE PIÙ AUTENTICHE DI FIRMA SU DOMANDE E
DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO DI NOTORIETÀ RIVOLTE ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI
Con le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà il cittadino può dichiarare tutte le condizioni, le qualità personali e i fatti a sua conoscenza che non sono già compresi
nell'elenco dei certificati che le amministrazioni non possono più chiedere. Per esempio, si può dichiarare di essere erede, proprietario o affittuario di un appartamento o
il proprio stato di servizio ecc. Per presentare le domande e le dichiarazioni sostitutive dell'atto di notorietà alle
amministrazioni e ai servizi pubblici è sufficiente firmarle
davanti al dipendente addetto a riceverle oppure presentarle o inviarle allegando la fotocopia di un documento
di identità. L’autentica della firma rimane necessaria per
le dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà da presentare a privati, come banche o assicurazioni, e per le
domande di riscossione di benefici economici (pensioni o
contributi) da parte di altre persone.
Le responsabilità di chi autocertifica Il cittadino è responsabile di quello che dichiara con l’autocertificazione. Le
A
mento temporaneo per ragioni di salute, davanti al pubblico ufficiale che accerta l’identità della persona che ha
fatto la dichiarazione.
Rispetto ad ogni singolo procedimento il Settore competente potrà dare ulteriori informazioni.
Dove rivolgersi: Ufficio Servizi Demografici
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
COMMERCIO AL DETTAGLIO IN SEDE FISSA
L’attività commerciale si esercita in riferimento a due
settori merceologici: Alimentare e Non Alimentare. Gli
esercizi di vicinato (fino a 150 mq. di superficie di vendita) si attivano dopo 30 giorni dalla presentazione del
modello ministeriale COM1, salvo interruzione. Le
medie strutture di vendita (da 151 a 1500 mq.) e le
grandi strutture di vendita (oltre 1500 mq.) sono soggette ad autorizzazione comunale. L’esercente deve
possedere i requisiti di moralità e, se tratta il settore alimentare, anche quelli professionali.
PUBBLICI ESERCIZI Per l’apertura di esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande è necessaria l’autorizzazione del comune, previo verifica della
disponibilità numerica delle nuove autorizzazioni rilasciabili. Il titolare deve essere in possesso dell’iscrizione al
REC per l’attività di somministrazione al pubblico.
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Imprese c/o
Ufficio Tecnico - Via roma, 50 - Tel. 030 2589671
ASCENSORI E MONTACARICHI
Rilascio, rinnovi e variazioni licenze
Cosa occorre: Per il rilascio delle licenze mettersi in contatto con lo Sportello Unico delle Imprese, per il rilascio
delle pratiche necessarie.
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Imprese c/o
Ufficio Tecnico - Via roma, 50 - Tel. 030 2589695
COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Imprese c/o
Ufficio Tecnico - Via roma, 50 - Tel. 030 2589695
EDILIZIA Autorizzazione/concessione edilizia
Vedi voce “Casa”.
OCCUPAZIONE OCCASIONALE DI AREA PUBBLICA
Cosa occorre:
- Domanda in bollo indirizzata al Sindaco completa di
planimetria.
Dove rivolgersi: - Ufficio Polizia Municipale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589683
- Ufficio Tributi
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589682
SANITARIE PER STABILIMENTI, LABORATORI DI
PREPARAZIONE, PRODUZIONE E DEPOSITO ALL’INGROSSO DI SOSTANZE ALIMENTARI
Cosa occorre: - Domanda in bollo indirizzata al Sindaco;
- Planimetria dei locali; - Agibilità dei locali; - Relazione
tecnica relativa ai locali ed alle attrezzature utilizzate.
Dove rivolgersi: ASL
Via Togliatti - Tel. 030 2789350
AUTOMOBILE
CONTRASSEGNO INVALIDI NON DEAMBULANTI
Cosa occorre: - domanda al Comune in carta semplice
- certificato per il rilascio del contrassegno auto rilasciato dall’Azienda U.S.L.
Dove rivolgersi: Polizia Municipale
Via Roma, 50 - Tel 030 2589691
SERVIZI
AUTORIZZAZIONI
A
B
ARTIGIANALI
Cosa occorre: - certificato per CCIAA
- nulla osta per inizio attività
- apposita domanda in bollo da presentare allo Sportello
Unico delle Imprese, presso l’Ufficio Tecnico.
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Imprese c/o
Ufficio Tecnico - Via roma, 50 - Tel. 030 2589671
CIRCOLI PRIVATI Il richiedente deve presentare la
denuncia di inizio attività indirizzata al Sindaco.
Cosa occorre: - affiliazione dell’ente
- atto di nomina del presidente e generalità complete
- statuto e programma del circolo con numero dei soci e
denominazione del circolo
- codice fiscale e partita IVA
- destinazione d’uso conforme del locale, planimetria,
autorizzazione sanitaria.
FU
LL
di
Pie
tro
R
A
C
s
Fra
sin
e
au
tov
nu
ett
o
di
ure
tut ve e
te
u
le sa
ma te
rch
e
BARRIERE ARCHITETTONICHE
Vedi voce “Casa”
BIBLIOTECA
Tel. 030 2585083
Il prestito di libri è gratuito, non c’è limite nel numero di
libri da prendere a prestito. Il prestito dura 1 mese. Le operazioni di prestito e di consultazione sono informatizzate.
Orario: - martedì e il giovedì dalle 14,00 alle 22,00;
- mercoledì e venerdì dalle 14,00 alle 18,00;
Via Marconi, 92
25030 RONCADELLE (Brescia)
26
- sabato dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 18,00;
- domenica dalle 9,00 alle 12,00.
Dove Rivolgersi: Biblioteca Civica
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589631
Informagiovani
Orario: - martedì e giovedì dalle 20,00 alle 22,00;
- sabato dalle 10,00 alle 12,00.
CODICE FISCALE
Per l’identificazione del contribuente in campo tributario
si è resa necessaria l’assegnazione di un codice personale.
Cosa occorre:
- compilare l’apposito modulo prestampato
- documento l’identità in corso legale di validità
- per i neonati: estratto di nascita
- per duplicati: tesserino magnetico, usufruire sportello
self-service orario ufficio
- per minorenni: va richiesto da un genitore o un parente
che deve recarsi all’Ufficio Imposte Dirette.
Dove rivolgersi: Ufficio Servizi Demografici
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
CANI
Vedi voce “Anagrafe canina”
CASA
ASCENSORI E MONTACARICHI La messa in esercizio di
ascensori e montacarichi in servizio privato è soggetta a
comunicazione, da parte del proprietario o legale rappresentante, al Comune entro 10 gg. dalla data della dichiarazione “CE” di conformità. Il contenuto della comunicazione è stabilito dal DPR. 162/99. Il proprietario è tenuto
ad effettuare regolari manutenzioni all’impianto e a sottoporre lo stesso a verifiche periodiche ogni due anni.
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico Comunale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589671
BARRIERE ARCHITETTONICHE Richiesta di contributi
per opere tecniche rivolte a favorire il superamento e l’eliminazione di ostacoli di natura costruttiva che impediscono
o rendono difficile l’accesso a portatori di handicap fisico.
Cosa occorre: - Domanda in carta da bollo indirizzata al
sindaco; - Certificato medico in carta libera attestante
l’handicap; - Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dalla quale risulti l’ubicazione della propria abitazione, nonché le difficoltà d’accesso; - Preventivo spesa
per la realizzazione dell’opera.
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico Comunale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589673
EDILIZIA Concessioni e autorizzazioni edilizie/manutenzioni ordinarie/comunicazioni di opere interne/denunce
di inizio attività edilizie.
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico Comunale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589671
FOGNATURE Autorizzazione allo scarico in fognatura o
in acque superficiali.
Cosa occorre: Domanda in bollo su apposito stampato
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico Comunale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589678
CONSULTAZIONE ATTI
E’ possibile la consultazione degli atti amministrativi
adottati dalla Giunta e dal Consiglio Comunale, nonché
di quelli pubblicati all’Albo Pretorio.
Dove rivolgersi: Ufficio Segreteria
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589658
CONTRASSEGNO INVALIDI
C.O.S.A.P.
Cosap permanenti: occupazione spazi ed aree pubbliche.
Dove rivolgersi: Sportello Unico delle Attività Produttive
c/o Ufficio Tecnico - Via Roma, 50 - Tel. 030 2589671
DICHIARAZIONE DEI REDDITI
Distribuzione gratuita e ritiro dei modelli compilati
Modello Unico - Modello 730
Dove rivolgersi: Patronati CGIL, CISL, UIL
Via Don Vezzoli - c/o centro sociale anziani
SALOMONI MARCO
IMPIANTI ELETTRICI E INDUSTRIALI
DIFENSORE CIVICO
Riceve il primo mercoledì di ogni mese.
Via Castello, 26
Tel. 030 2780706 - Fax 030 2583422
25030 RONCADELLE (Brescia)
DOCUMENTI E CERTIFICATI
Vedi voce “Autocertificazione”
27
SERVIZI
Grazie a determinate modifiche della vettura, determinati tipi di invalidi possono guidare l’automobile e godere di alcuni privilegi quali le aree riservate di sosta e l’accesso alle zone a traffico limitato o pedonali. L’apposito
“contrassegno invalidi” è richiedibile dagli interessati
presso il Comune.
Cosa occorre: - certificato della ASL, rilasciato presentando copia del certificato di invalidità
- fotocopia del documento di identità
Dove rivolgersi:
- Ufficio Polizia Municipale:
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589692
- Ufficio Invalidi Civili: Via Strada Antica Mantovana, 110
S. Paolo (BS) - Tel. 030 3838734
C
D
SERVIZI
D
PASSAPORTO Il passaporto ordinario è valido per tutti i
Paesi i cui governi sono riconosciuti da quello italiano,
salve le limitazioni previste dalla legge, e può essere ottenuto da tutti i cittadini della Repubblica. Il passaporto
viene rilasciato (e rinnovato) dalle Questure e, all'estero,
dalle Rappresentanze diplomatiche e consolari. Il passaporto ha una validità di dieci anni, ma in taluni casi previsti dalla normativa vigente ad esso può essere attribuito
un periodo di validità inferiore. La legge numero 3, del 16
gennaio 2003, all'art. 24, ha elevato a dieci anni, la durata del passaporto, eliminando l'obbligo del rinnovo quinquennale. Nella fase transitoria, i documenti rilasciati
prima dell'entrata in vigore della legge, potranno essere
prorogati fino a un massimo di 10 anni dalla data di rilascio. Anche prima della scadenza il passaporto può essere
rinnovato per un periodo complessivamente non superiore a quello massimo previsto dalla legge (10 anni). La
marca da bollo da Euro 30,99 (importo che può subire
variazioni periodiche) di concessioni governative per passaporti che non deve più essere allegata alla richiesta di
rinnovo, mentre sarà necessario allegarla in caso di rilascio del libretto. Non è più necessario apporre la marca
sul passaporto nel caso ci si rechi soltanto in Paesi aderenti all'Unione Europea (Austria, Belgio, Danimarca,
Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda,
Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito,
Spagna e Svezia). E' bene ricordare che la marca da bollo
vale 365 giorni il primo anno dalla data del rilascio/rinnovo del passaporto. Per gli anni successivi la scadenza delle
successive marche fa riferimento alla data (giorno e
mese) dell'emissione del passaporto (esempio: passaporto
rilasciato il 10 aprile 2000, scadenza marca 9 aprile 2001,
9 aprile 2002, 9 aprile 2003, 9 aprile 2004).
• RILASCIO/RINNOVO
La domanda, corredata della documentazione occorrente, può essere presentata nel luogo di residenza, presso
la locale Questura o, nei Comuni medio/grandi, presso il
Commissariato di P.S. competente per circoscrizione,
ovvero, in assenza di detti Uffici, presso il locale
Comando Stazione dei Carabinieri o il Comune.
Cosa occorre:
- compilazione dell’apposito modello 308 con i dati richiesti; il modulo è reperibile presso la Questura, i Carabinieri,
i Comuni (servizi demografici) e sul sito internet
www.poliziadistato.it
- 2 foto formato tessera identiche e recenti di cui una
autenticata
- 1 marca di concessioni governative di Euro 30,99 per
passaporto
- 1 ricevuta di versamento di Euro 5,35 per il libretto di 32
pagine (o di Euro 6,55 per il libretto di 48 pagine) sul
C.C.P. intestato alla Questura competente
- un documento di riconoscimento valido
- il passaporto scaduto (solo per coloro che ne sono in
possesso).
Nel caso di RICHIEDENTE MINORENNE, occorre anche
l’assenso dei genitori, o nulla osta del giudice tutelare.
Il rilascio, nel caso di richiedente con figli minori, sia che
richieda il loro inserimento sul passaporto sia che non lo
richieda, necessita di ulteriore documentazione:
- nel caso di RICHIEDENTE CONIUGATO O CONVIVENTE
Certificati Anagrafici:
(con validità di sei mesi dalla data del rilascio)
Cittadini Residenti: Cittadinanza, Esistenza in vita,
Godimento dei diritti politici, Residenza, Risultanza anagrafica di nascita, Stato di famiglia, Stato libero,
Vedovanza. Certificati di: Matrimonio, Morte, Nascita,
Godimento dei diritti politici.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50 - Tel. 0302589641
CARTA DI IDENTITÀ Viene rilasciata al compimento del
quindicesimo anno di età ed ha validità quinquennale.
Cosa occorre: - 3 fotografie uguali e recenti
- eventuale carta di identità scaduta, oppure se smarrita o
rubata copia della denuncia presentata all’autorità di PS.
La carta di identità è valida per l’espatrio nei seguenti
paesi: Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca,
Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia,
Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Macedonia
(solo se la carta è accompagnata da apposito tesserino
rilasciato alla frontiera), Malta, Marocco (solo per chi vi si
reca con viaggio organizzato), Norvegia, Paesi Bassi,
Principato di Monaco, Portogallo, Slovenia, Spagna,
Svezia, Svizzera, Tunisia (solo per chi vi si reca con viaggio
organizzato), Turchia e Ungheria (solo per chi vi si reca
con viaggio organizzato).
Validità per l’espatrio Se il richiedente è minore di anni 18
occorre la firma di entrambi i genitori che esercitano la
patria potestà sul minore. Se il richiedente è maggiorenne, al momento della richiesta della carta di identità valida per l’estero, dichiara di non trovarsi in nessuna condizione ostativa all’espatrio. Infatti, non può ottenere un
documento valido per l’estero (sia la carta di identità che
il passaporto) chi: 1) è coniugato e avendo figli minori
non ottiene l’assenso del coniuge all’espatrio; 2) non è
coniugato ma ha figli minori e non ottiene l’assenso dell’altro genitore, convivente, all’espatrio; 3) è genitore di
figli minori ed è separato legalmente, divorziato, vedovo,
celibe/nubile e non convivente con l’altro genitore purché
non ottenga apposito nulla osta da parte del Giudice
Tutelare presso il Tribunale di Brescia; 4) chi debba espiare una pena restrittiva della libertà personale, chi sia sottoposto ad una misura di sicurezza detentiva ovvero ad
una misura di prevenzione (casistiche da verificare con il
proprio legale).
PER I MINORI DI ANNI 15 che si recano nei seguenti
paesi: Austria, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna,
Grecia, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta,
Monaco, Olanda, Portogallo, Spagna, Svizzera, Tunisia e
Turchia (solo per chi vi si reca con viaggio organizzato),
Slovenia, Croazia è rilasciato dalla Questura di Brescia
apposito nulla osta. Per ottenerlo i genitori devono presentare domanda alla Questura allegando certificato di
nascita e due fotografie del minore, di cui una autenticata. La documentazione occorrente (modulo di domanda,
certificato di nascita, ecc.) è disponibile anche presso
l’Ufficio Anagrafe del Comune.
I CITTADINI STRANIERI RESIDENTI possono richiedere la
carta di identità non valida per l’espatrio presentando
all’ufficio Anagrafe il permesso di soggiorno e 3 foto.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
28
CON FIGLI MINORI DI ANNI 18, si richiede una dichiarazione di convivenza da compilare presso l'ufficio accettante contestualmente alla richiesta di passaporto senza
applicare marche da bollo trattandosi anche in questo
caso di autocertificazione;
- nel caso di RICHIEDENTE DIVORZIATO O SEPARATO
CON FIGLI MINORI DI ANNI 18, nulla osta del giudice
tutelare in mancanza dell'assenso di entrambi i genitori;
documento che non deve essere prodotto se il richiedente è l'unico esercente la potestà sul minore, quindi, ad
esempio, anche nel caso di genitore vedovo.
• ISCRIZIONE DI FIGLI MINORENNI
Oltre alla documentazione elencata nel paragrafo precedente, nel caso di iscrizione sul passaporto di figli tra i 10
e 16 anni, occorre presentare anche:
- MINORI FINO A ANNI 10:
assenso del coniuge/convivente o nulla osta del giudice
tutelare. Fino al compimento del 10 anno non si richiede
la fotografia del minore. Se il minore non ha compiuto 10
anni e deve viaggiare con persone diverse dai genitori
bisognerà compilare anche una "dichiarazione di accompagno" che non necessita di marca da bollo.
- MINORI DA 10 A 16 ANNI:
assenso del coniuge/convivente o nulla osta del giudice
tutelare; 2 foto formato tessera identiche e recenti di cui
una autenticata.
N.B. I conviventi con figli minori sono equiparati ai coniugati. Si richiede, comunque, una dichiarazione di convivenza da compilare presso l'ufficio accettante contestualmente alla richiesta di passaporto senza applicare marche
da bollo trattandosi anche in questo caso di autocertificazione.
•DUPLICATO DEL PASSAPORTO
Il duplicato del passaporto in corso di validità può essere
chiesto in caso di smarrimento, furto o esaurimento pagine.
Cosa occorre:
- versamento di Euro 5,35 per il libretto di 32 pagine (o di
Euro 6,55 per il libretto a 48 pagine) sul C.C.P. intestato
alla questura competente
- 2 foto formato tessera identiche e recenti di cui una
autenticata
- assenso del coniuge/convivente (se coniugato/convivente con figli minori)
- 1 marca cc.gg. da Euro 30,99 (importo che può subire
variazioni periodiche)
- un documento di riconoscimento valido.
La marca cc.gg. non si deve produrre se il passaporto
smarrito, rubato o esaurito nelle pagine è stato rilasciato
nell'anno in corso. Relativamente all'assenso del coniuge/convivente può far fede quello prestato all'atto della
richiesta del passaporto smarrito, rubato o esaurito ad
eccezione dei casi in cui sia mutata, nel frattempo, la
situazione familiare (separazione, divorzio, cessata convivenza).
In questi casi il documento rilasciato avrà la stessa scadenza del vecchio libretto.
• PASSAPORTO COLLETTIVO Il passaporto collettivo ha la
durata massima di 4 mesi dalla data di rilascio e consente
l’espatrio per un solo viaggio in paesi esteri di persone il
cui numero non sia inferiore a 5 e non superiore a 50. Il
capogruppo deve essere titolare di passaporto individuale
in corso di validità. Il richiedente, capogruppo, dovrà presentare istanza scritta sull’apposito modello da ritirare
presso la questura competente. Al richiedente verranno
rilasciate 4 copie del passaporto collettivo che dovranno
essere compilate con l’elenco nominativo dei componenti
del gruppo in stampatello o a macchina da scrivere e successivamente riconsegnate all’ufficio allegando la documentazione specificata sul modulo. ATTENZIONE: Si ricorda che false dichiarazioni eventualmente rese, in qualunque contesto, saranno punite ai sensi di legge.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
EDILIZIA
Vedi voce “Casa”
ELEZIONI
ENERGIA ELETTRICA
Per segnalazioni Guasti Tel. 800 900800
GAS
Vedi voce “Acqua e Gas”
I.C.I IMPOSTA COMUNALE
SUGLI IMMOBILI
Sono previste agevolazioni per pensionati che abbiano
superato i 65 anni di età per gli uomini e 60 anni per le
29
SERVIZI
TESSERA ELETTORALE In occasione di qualsiasi consultazione elettorale gli elettori, per poter esercitare il loro
diritto di voto, devono esibire al seggio ove avviene la
votazione la propria tessera elettorale. Questa, istituita
nell’anno 2000, svolge per diciotto consultazioni le
medesime funzioni del certificato elettorale che in precedenza veniva stampato e recapitato al domicilio degli
elettori in occasione di ogni consultazione. La consegna
della tessera elettorale è eseguita in plico chiuso, presso
l’indirizzo del titolare a cura del Comune di iscrizione. In
caso di trasferimento di residenza di un elettore da un
comune ad un altro, il comune di nuova iscrizione provvede a consegnare al titolare una nuova tessera, previo
ritiro di quella rilasciata dal comune di precedente iscrizione. In caso di variazione di indirizzo (all’interno del
Comune) che comporti anche un cambio di sezione elettorale, viene spedito all’elettore un tagliando adesivo
riportante l’aggiornamento che il titolare incolla all’interno della tessera elettorale, in apposito riquadro. In caso
di deterioramento, smarrimento o furto della tessera il
comune rilascia il duplicato della tessera previa presentazione da parte dell’interessato di apposita domanda.
In occasione di tutte le consultazioni elettorali allo
scopo di rilasciare le tessere elettorali non consegnate o
gli eventuali duplicati.
Dove rivolgersi: Ufficio Elettorale - Via Roma, 50
E
G
I
donne che non abbiano superato il limite di reddito previsto e che siano in possesso del solo immobile destinato
alla propria abitazione relative pertinenze. Deve pagarla
chi è titolare di un diritto di reale godimento: proprietà,
usufrutto, uso abitazione, ecc. di fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli a qualsiasi uso destinati.
Occorre presentare la denuncia, alle scadenze di legge,
su apposito modulo da ritirarsi presso il Comune, per inizio, variazione o cessazione. Effettuare il versamento
(acconto e saldo) alle scadenze di legge.
Dove rivolgersi: Ufficio Tributi
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589682
per otto giorni consecutivi e il certificato di eseguita
pubblicazione viene rilasciato dopo tre giorni dal termine suddetto. Per casi particolari, quali ad esempio il
matrimonio di persona minorenne o di persona non in
possesso di cittadinanza italiana, ecc. richiedere informazioni circa la documentazione da presentare direttamente all’Ufficio di Stato civile.
RITO CIVILE
Cosa occorre:
- certificato dell’eseguita pubblicazione
- 2 testimoni muniti di documento in corso di validità
Dove rivolgersi: Ufficio Servizi Demografici
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
INQUINAMENTO AMBIENTALE
RITO RELIGIOSO Rivolgersi al parroco
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589671
MORTE
SERVIZI
LEVA
I
L
M
In caso di decesso si consiglia ai famigliari di rivolgersi
ad una Impresa di Onoranze funebri che normalmente
effettua tutti gli adempimenti connessi a questo evento.
Infatti, oltre alla denuncia di morte che deve essere presentata all’Ufficio di Stato Civile del luogo ove è avvenuto il decesso, per poter rilasciare il permesso di seppellimento è necessaria:
- la compilazione del mod. Istat da parte del medico
curante
- l’intervento dell’Ufficiale sanitario.
Contestualmente al rilascio del permesso di seppellimento si concorda anche giorno ed orario per il funerale e la
conseguente tumulazione o inumazione.
Dove rivolgersi:
Ufficio Servizi Demografici
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
Immediatamente prima del compimento della maggiore
età ogni cittadino residente è automaticamente iscritto
nelle liste di leva. Entro l‘anno successivo gli viene recapitato il precetto per la visita psico - attitudinale, con
allegato il libretto delle istruzioni. L’Ufficio Leva dell’anagrafe istruisce le pratiche necessarie alla richiesta di
eventuale dispensa. Istruzione delle pratiche:
Cosa occorre: La presenza dell’interessato (o di un genitore) munito di documento in corso legale di validità.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
LIBRETTO DI LAVORO
Dal 30 gennaio 2003, a seguito dell'entrata in vigore del
D.Lgs. n. 297/2002, è stata abrogata, tra le altre, la
Legge n. 112 del 10/01/1935 sul libretto di lavoro.
Pertanto da tale data i Comuni (per i cittadini italiani e
comunitari) e le Direzioni Provinciali del Lavoro (per i cittadini extracomunitari), non rilasceranno più tale documento, anche in caso di smarrimento del libretto.
E' sufficiente che il datore di lavoro faccia la comunicazione di assunzione (Mod. C/ass) al Centro per
l'Impiego competente.
Vedi voce “Centro per l’Impiego”
ANZE FUNEBR
R
O
I
ON
GABOSSI
MATRIMONIO
SERVIZI COMPLETI OVUNQUE
Per poter contrarre matrimonio, sia religioso che civile, è
necessario prima procedere alla richiesta di pubblicazione da presentarsi presso l’Ufficio di Stato Civile del
comune di residenza di uno dei due nubendi (preferibilmente nel Comune dove avverrà il matrimonio). I
nubendi devono presentarsi presso l’Ufficio di Stato
Civile almeno due mesi prima della data fissata per il
matrimonio, per la sottoscrizione del verbale di pubblicazione. L’Ufficio di stato civile richiederà i documenti
occorrenti, ad eccezione della richiesta di pubblicazione
rilasciata da parte del Parroco o del Ministro di culto,
qualora il matrimonio si contraesse con rito religioso o
di culti acattolici. L’atto di pubblicazione rimane affisso
Telefono notturno e festivo
030 3730889
Agenzie:
RONCADELLE (BS)
CASTELMELLA (BS)
VILLAGGIO BADIA (BS)
30
Tel. 030 2583502
Tel. 030 2610757
Tel. 030 3731858
NASCITA
SCUOLA
La dichiarazione di nascita deve essere resa entro dieci
giorni dal parto.
Può essere ricevuta: - entro 3 giorni dall’evento direttamente presso la direzione sanitaria dell’Ospedale o della
casa di cura ove è avvenuto il parto; - entro 10 giorni
dall’evento dinanzi all’Ufficiale di Stato Civile presso il
Comune nel cui territorio è avvenuto il parto; - oppure
dinanzi all’Ufficiale di Stato Civile del Comune di residenza dei genitori. Questa ultima facoltà è però esercitabile alle seguenti condizioni: - la dichiarazione di nascita deve essere fatto esclusivamente dai genitori o da
uno di essi con esclusione quindi di qualsiasi altro soggetto anche se provvisto di procura speciale;
- se i genitori risiedono in località diverse, la dichiarazione va obbligatoriamente fatta, salvo diverso accordo,
nel Comune di residenza della madre.
Cosa serve: Il dichiarante deve presentare:
- un documento di identità
- l’attestazione di nascita rilasciata dal medico od ostetrica che ha assistito al parto (nel caso ne fosse sprovvisto
verificare la modalità di reperimento presso l’Ufficio di
Stato Civile)
N.B. Se i genitori che intendono riconoscere il bambino
non sono uniti tra di loro in matrimonio è necessaria la
presenza di entrambi.
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50- Tel. 030 2589641
L’Ufficio Pubblica Istruzione raccoglie le iscrizioni per i
seguenti servizi Comunali rivolti ai minori:
- asilo nido
- mensa scolastica
- trasporto scolastico
- pre e post scuola
- campi solari
L’Ufficio fornisce inoltre consulenza al pubblico relativamente alla fornitura di libri di testo per le scuole elementari e all’assegnazione di contributi per borse di studio e assegni di studio.
Dove rivolgersi: Servizi sociali pubblica istruzione
Via Roma, 50 - Tel. 0302589661
SERVIZIO CIVILE
Dove rivolgersi: Ufficio Anagrafe
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589641
TASSA SMALTIMENTO
SERVIZI
RIFIUTI SOLIDI URBANI E RACCOLTA RIFIUTI
DIFFERENZIATI
E’ tenuto a pagare la tassa ogni cittadino che occupa
locali e/o aree ad uso abitativo o ad uso diverso. Tassa
per lo smaltimento rifiuti. Occorre presentare denuncia
su apposito modulo, completo di planimetria dei locali,
da ritirare presso il comune. Per inizio occupazione
(entro il 20 gennaio dell’anno successivo), per cessazione il più presto possibile.
NT
Dove rivolgersi: Ufficio Tecnico
P U
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589675
S
PASSI CARRAI
RILASCIO CARTELLO SEGNALETICO
Cosa occorre: - per i nuovi accessi: autorizzazione
Edilizia del Comune e Autorizzazione dell’Ente proprietario della strada;
- accessi esistenti prima dell’entrata in vigore del nuovo
C.D.S: autocertificazione da presentare al Comando
Polizia Municipale.
Dove rivolgersi: Polizia Municipale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589691
TELEFONO
Allacciamento: Telecom Italia - Sportello telefonico 187
TELESOCCORSO
PROTOCOLLO
Vedi Voce “Anziani”
Dove rivolgersi: Assistente Sociale
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589665
E’ la registrazione di tutte le richieste da inoltrare alla
Amministrazione Comunale. Cosa occorre fare: recarsi
presso l’Ufficio Protocollo con il documento che si intende presentare all’Amministrazione Comunale. Su richiesta viene rilasciata apposita ricevuta della presentazione.
Può anche essere presentata una fotocopia del documento, sul quale può essere apposto per ricevuta, il timbro d’arrivo del Comune.
Dove rivolgersi: Ufficio Protocollo
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589611
UFFICIO INFORMAZIONI
L’Ufficio dà informazioni sui servizi comunali, distribuisce modulistica, rende noti i nominativi dei responsabili
del procedimento amministrativo, informa sulla disposizione logistica degli uffici, orari di ricevimento, tributi,
affissioni, ecc. Effettua le notifiche di atti, comprese le
cartelle esattoriali e gli atti giudiziari.
Pone in consultazione le Gazzette Ufficiali dell’anno corrente, le leggi d’Italia di qualunque utilità, gli atti normativi comunali (statuto e regolamenti).
Dove rivolgersi: Ufficio Protocollo
Via Roma, 50 - Tel. 030 2589651
PUBBLICITÀ
- PER INSTALLAZIONI PUBBLICITARIE TEMPORANEE
Dove rivolgersi: AIPA
Via Gagarin - Tel. 030 2582387
31
BAR
PIZZERIA
RISTORANTE
2000
CHIUSO LA DOMENICA
(escluso l’ultima domenica di ogni mese)
By DAVAI B.M.R.
VIA V. EMANUELE II, 20
CENTRO COMMERCIALE BRESCIA 2000
RONCADELLE (Bs) - TEL 030 2583960
32
L D E
LAVORAZIONE
C/TERZI DI MECCANICA
DI PRECISIONE
Via
F.lli
Cervi,
121
25030 Roncadelle (BS)
★ ARIA CONDIZIONATA ★ FRIGO BAR
★ TV SAT ★ TELEFONO ★ GARAGE
★ SALE RIUNIONI
I - 25030 RONCADELLE (BS) - Via Martiri della Libertà, 267
Autostrada A4 - Uscita Brescia ovest
Tel. 030.2582721 (5 linee) - Fax 030.2583108
www.continentalhotelbrescia.com - e-mail: [email protected]
Tang. Sud -
Via Mattei, 37
Usc. Quinzano
Roncadelle (Bs)
Brescia
VIA MANDOL
OSSA
AR
23
Soccorso Ambulanza
Oratorio
22
Cimitero
10
Casa di Riposo
23
Palazzetto dello Sport
VIA DI VITTORIO
Depuratore
V. PADRE MARCOLINI
Centro Sociale
ASL
Pesca Sportiva
Parcheggio
13
Tennis
Parco
CASCINA
SAVOLDO
TRAVERSA DI VIA
MARTIRI DELLA
LIBERTA´
20
A
AD
ORZINUOVI
VIA
P.ZZA
NIKOLAJEWKA
E
AL
AT
ST
5
23
ELENCO VIE
RONCADELLE
Alighieri (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Amendola (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Antezzate (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .5
Artigianato (Via dell') . . . . . . . . . .5/8/9
Autostrada A4 Milano - Venezia
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .1/4/5/8/9
Bachelet (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Baden Powell (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .8
Banzi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Berlinguer (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Bonarroti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Bottardi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Braghini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .8/11
Brione (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .6
AR
17
3
11
1 6 5 4
CO
AZ
PI
A
VIA
MA
RC
ON
E
IAL
TR
US
AR
IND
MB
DI
G.
VI
A TRA
VI V
LL ER
AN SA
UO
VA
AN
UE
LE
II
BRESCIA
IO
OR
TT
I
V
AU
6
VIA
LO
CASCINA
LOMBARDI
NI
V. G
RAM
SCI
NE
EM
VIA
FR
AT
EL
LI C
ER
VI
MA
TT
EI
CASCINA
BRIONE
BR
IO
VI
LLI C
ER
VI
FR
AT
E
VI
A
I
VIA
M
VILL
ANU
OVA
8
V. ALIGHIERI
TTI V. TO
V. IV N
GLIAT
OVEMB
TI
R
V. CHIN
V. GAL E
BIATI
ELLI
V. GALB
V. MANZO
IATI
NI
V. LEO
PARDI
VIA RO
MA
E LLE
LA
VIC. DI MEZZO
VIC. MATTINA
7
. TO
S
V. BONARROTI
V. DA VINCI
V I A TOGL I A
VIA CISMONDI
VI A
9
A
VI VIA TIEN
AN MEN
11
12
CASTELMELLA
1^ TRAVERSA DI
NOR
D
NORD
VIA LUTHER KING
A´
RT 2^ TRAVERSA DI
BE VIA LUTHER KING
LI
L
A
EWK DE
V. NIKO LAJ IRI
A
VI
T
AR
M
VI A
STR
SICUR PIERA
SERVIZIO A DOMICILIO - PRODUZIONE PROPRIA
Via Mandolossa, 1 - Tel. 030 318653
RONCADELLE (BS)
VI A
LLIN
VIA V
ILLAN
UOVA
V. XX LUG
LIO
I
V. PAPA GIOV
A NNI XXIII
THER KING
LA TORRE
2
CAS
V. MAN
ENTI
V.RIBAUDO
LU
18 VIA PIO
VIC.
ZA
D’
8
9
20
21
-S
TR
AD
A
VI
ST
A
AT
DE
AL
LL
E
’A
11
RT
IG
VI
A
I
AN
CA
AT 19
NO
O
SS
I
VIA
VIA
VIA
TO
BRESCIA
ST
RA
DA
I
N
I
V. XXV APRILE
A4
CAN
MI
V. V
9
V E RDI
ELLO
LA
CA
VIA CAST
NO
LLO
V
E
A
5
O
T
R
3
-V
S
E
U
2
I
I
R
D
V. CA
EN
E
N
N
I
L
VIA
Z
A
15
EZ
Z
A
IB
T
A
A
IA
L
A
TRAVERSA DI V. DI VITTORIO
ME
L
.M
.
F
V
NDOLA
ST
.
V
A
A
L
13 VIC.
L
D
E
M
FONTANELLO
RA
ME
ST
16
13
FIU
NI
IUSO O
V. DE GASPERI
VENEZIA
H
C
VIC. L VOLT
E
VIC.D
V. SAVOLDO V. DI VITTORIO
V. DALLA CHIESA
Centro Sportivo
Isola Ecologica
V. S. BERNARDINO
10
V. TREBESCHI V. TERRACINI
V. CALZARI V.BACHELET
V. DI VITTORI
O
VIA VEZZOL
VIA BERLINGUER
V. PINTO
Biblioteca
11
12
IA
MORO
Posta
10
V. BANZI
V. NATALI
8 V. TALENTI
14
VIA FALCONE
E BORSELINO
Campo Calcio
V. LOMBARD I R.
VIA
BOTTARDI
VIA PE
RTINI
7
V. ZA RA
21
VIA BADEN
POWELL
VIA NEN
NI
MORO
19
EZ
VI A
Scuola Media
V. GAG ARIN
VIA
S. G
IULIA
L IA
6
EN
G
V. RE DIPU
18
-V
I
Castello
Scuola Elementare
FIO
RI
TA
VIA
Carabinieri
Scuola Materna
MA
TT
EI
V. BRAG H I
14
Chiesa
Asilo Nido
CA
SC
IN
A
V. X
7
Municipio
NO
BRESCIA
SU
D
AU
TO
ST
MA
RA
TT
DA
VIA
EI
X LUGL
A4
IO
FE
MI
RM
L
VIA G
I
AN
ALILE
O
I
-V
EN
VIA VO
EZ
LTA
IA
22
VIA DONATORI
DI SANGUE
LEGENDA
3
A
VI
FEDRIZA
VIA
ZAMBARDA
4
5
VI
A
BR
ES
CI
A
VIA
FE
RM
I
1
2
LA
3
ESC
IA - EDOLO
V.G
HIB
ERT
I
CASCINA
TESA
VIA S. GIU
LIA
15
16
17
TA
NG
EN
ZI
AL
E
V. C
E
CASCINA
FENILETTO
SANTELLINA
SANTA GIULIA
CASCINA
SANTA GIULIA
BR
5
VIA
AN
TEZ
ZAT
E
CASCINA
FEDRIZA
12
STRAD
A STATAL
E PADANA
SUPERIORE
11
V. M
ATT
EOT
TI
-V
EN
EZ
IA
C OMUNALE
V IA S
. GIU
LIA
MI
11
VIA
GH
ISL
AN
DI
STRD
A
STRADA
ST
AT
AL
E
VIA GHISLANDI
ROGGIA
CAVAL
LERA
DELLA
COMU
NALE
-S
TR
AD
A
4
CASCINA
FAUSTINI
TRAVAGLIATO
CASCINA
VALOTTI
2
VIA
RO
NC
AD
EL
LE
GANDOVER
E
IA
C
ES
R
B
A4
MI
LA
NO
SU
D
VIA MAN
DOLOS
SA
STR ADA CO
NSORZIALE DELLA
MAEDA
LE
A
ZI
EN
G
N
TA
ISEO - ROVATO
MILANO
RONCADELLE
GUSSAGO
VIA MANDOL
OSSA
AU
TO
ST
RA
DA
Via Cismondi, 1
25030 RONCADELLE (Brescia)
Telef. 030 2780940
E-mail: [email protected]
Cortesia & Confort
“Campogrande”
“Le Rondinelle”
1
Ogni giorno…
…il buon pane di una volta
Con cortesia dal tuo fornaio
Via A. Moro, 18 - 25030 RONCADELLE (BS)
Tel. e Fax 030 2585234
Parco Comm.le
Centro Comm.le
OSPITALETTO
PRODUZIONE PROPRIA
SERVIZIO A DOMICILIO
McDonald’ s
McDonald’ s
Via V. Bachelet, 25 - 25030 Roncadelle (BS)
Complesso “Gli Archi” Tel. 030.2781026
di Gatti Enrico
PRODUZIONE TUBETTI PER
COMPONENTISTICA INDUSTRIALE
Tel. e Fax 030 2583806
Aperto tutti i giorni dalle ore
9 alle ore 18 con orario continuato.
Chiuso Martedì
IL FORNAIO
SRL
FIU
ME
ME
LL
A
di Valeria Zotti
P.O.R.
s.r.l.
MI
CENTRO ESTETICO
CARROZZERIA INDUSTRIALE
Incisioni Pantografiche Bresciane
di Gatto Roberto e C. snc
F.IIi GHEDA s.n.c.
INCISIONI - STAMPI
ELETTRODI - PUNZONI
TARGHE - TIMBRI
OGGETTISTICA IN OTTONE SU MISURA
PULSANTIERE OTTONE SU MISURA
Via V. Emanuele II, 24 (Centro Commerciale Brescia 2000)
25030 RONCADELLE (Brescia) - Tel. 030.25.84.175 - 030.25.83.684
Fax 030.25.83.684 - [email protected]
CALZATURE - ABITI - GUANTI E PRODOTTI
PER LA SICUREZZA DELL’UOMO SUL LAVORO
Calzari (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Canossi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .5/8
Cascina Fiorita (Via) . . . . . . . . . . . . . . .5
Caselle (Vicolo) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Castello (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Cavour (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8/9
Cellini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .5
Chinelli (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Chiuso (Vicolo) . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Cismondi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .8/11
Da Vinci (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Dalla Chiesa (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .11
De Gasperi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Di Vittorio (Via) . . . . . . . . . . . . . . .8/11
Donatori di Sangue (Via) . . . . . . . . . . . .8
Falcone e Borsellino (Via) . . . . . . . . . .11
Fermi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .5/8
Fontanello (Vicolo) . . . . . . . . . . . . . . .11
Fratelli Bandiera (Via) . . . . . . . . . . . . . .8
Fratelli Cervi (Via) . . . . . . . . . . . . .8/9/6
Gagarin (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Galbiati (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Galilei (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Ghiberti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .5/8
Ghislandi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .5
Gramsci (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Industriale (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .6
Leopardi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Lombardi G. (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .6
Lombardi R. (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Luther King (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .11
Mandolossa (Via) . . . . . . . . . . . . .1/2/3
Manenti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Manzoni (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Marconi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Martiri della Libertà (Via) . . . . . . . .8/11
Via C. Ghiberti, 4 - RONCADELLE (Brescia)
Tel. 030.25.83.109 - Fax 030.25.83.109
Mattei (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .5/8
Matteotti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Mattina (Vicolo) . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Mazzini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Mezzo (Vicolo di) . . . . . . . . . . . . . . . .11
Moro (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Natali (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Nenni (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Nikolajewka (Piazza) . . . . . . . . . . . . .11
Nikolajewka (Via) . . . . . . . . . . . . . . .11
Padre Marcolini (Via) . . . . . . . . . . . . .11
Papa Giovanni XXIII (Via) . . . . . . . . . . .8
Pertini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .8/11
Piazza d' Armi (Via) . . . . . . . . . . . . .3/6
Pinto (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Pio la Torre (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .11
Prima Traversa di Via Luther King . . . .11
Quattro Novembre (Via) . . . . . . . . . . . .8
Via Di Vittorio, 41 - 25030 RONCADELLE (BS)
Tel. 030.2585250 - Fax 030.2585878 - e.mail: [email protected]
Re di puglia (Via) . . . . . . . . . . . . . . .11
Ribaudo (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Roma (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Roncadelle (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .2
S. Bernardino (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .8
S. Giulia (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .7/8
Savoldo (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Seconda Traversa di Via Luther King . . .11
Strada Comunale della Cavallera . .1/4/7
Strada Comunale Fedriza . . . . . . . . . .4/5
Strada Consorziale della Maeda . . . . . . .2
Strada Statale 11 . . . . . . . . . . .1/2/5/9
Strada Statale 235 . . . . . . . . . . . . .8/11
Strada Statale Padana Superiore 11 1/2/3
Talenti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
Tangenziale Brescia Sud . . . . . . .1/2/5/9
Terracini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Tien An Men (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .9
Togliatti (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Toscanini (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .8/9
Traversa di Via Di Vittorio . . . . . . . . . . .8
Traversa di Via Martiri della Libertà . . .11
Traversa Via Villanuova . . . . . . . . . . . . .8
Trebeschi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . .8/11
Venti Luglio (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Venticinque Aprile (Via) . . . . . . . . . . . . .8
Verdi (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .9
Vezzoli (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Villanuova (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Vittorio Emanuele II (Via) . . . . . . . . . . .9
Volta (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Volto (Vicolo del) . . . . . . . . . . . . . . . .11
Zambarda (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Zara (Via) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .8
Ambiente e
Inquinamento
L’ARIA
L’inquinamento atmosferico è così definito dalla
legislazione nazionale (D.P.R. 203/88): “ogni modificazione della composizione o stato fisico dell’aria
dovuta alla presenza nella stessa di una o più
sostanze in quantità e con caratteristiche tali da
alterare le normali condizioni ambientali e di salubrità dell’aria, da costituire pericolo per la salute
dell’uomo, da compromettere le attività ricreative e
da alterare le risorse biologiche e gli ecosistemi ed
i beni materiali pubblici e privati”.
Come salvaguardare l’aria La collaborazione del
cittadino si può concretizzare così: 1) controllo del
buon funzionamento della caldaia per il riscaldamento, delle dimensioni e dell’efficienza della
canna fumaria e di altri apparecchi per la combustione; 2) bruciatori, caldaie e tecnologie di nuova
concezione che tengono conto in definitiva di
norme e soluzioni tese a diminuire l’inquinamento;
3) depurazioni dei fumi prodotti dalla combustione
4) miglioramento dell’efficienza. Per i processi
industriali diversi dalla combustione l’abbattimento delle emissioni in atmosfera può essere ottenuto
modificando i processi stessi agendo a valle con
interventi di depurazione; per quanto riguarda l’inquinamento urbano, l’abbattimento delle emissioni
gassose e particelle da autoveicoli si persegue con
interventi di tecnologia motoristica, con l’introduzione di marmitte catalitiche, benzina a basso tenore o senza zolfo, l’uso di carburanti alternativi alla
benzina (metano GPL), con il controllo periodico di
gas di scarico degli autoveicoli e con l’adozione di
misure e correttivi tendenti a ridurre il numero di
automezzi in circolazione. In ogni caso è interesse
dell’amministrazione comunale tenere monitorata
la qualità dell’aria a Roncadelle: per questo, a partire da metà febbraio 2004, l’Assessorato
all’Ambiente del Comune, in collaborazione con
l’ARPA di Brescia, ha provveduto ad installare una
centralina lungo Via Martiri della Libertà. I dati
verranno comunicati prossimamente e pubblicati
sul giornale comunale “Roncadelle”.
L’ACQUA
La crescita demografica ed i nuovi modelli di sviluppo hanno determinato un forte incremento dei
fabbisogni idrici e al tempo stesso un peggioramento della qualità delle risorse idriche.
L’inquinamento delle acque sotterranee, sfruttate
per l’alimentazione dei nostri acquedotti, è solamente meno evidente di quello delle acque di
superficie, ma certamente non meno dannoso. I
principali fattori inquinanti sono da ricercarsi nell’uso agricolo di pesticidi, diserbanti o dallo scarico
delle deiezioni animali; dalle emissioni incontrollate del settore industriale e dallo scarico delle acque
di fognature urbane; da avvenimenti casuali quali il
ribaltamento di una autocisterna o la rottura di un
serbatoio industriale nonché da cause naturali,
quale l’intorbidimento dovuto alle piene dei corsi
d’acqua. Il costante controllo delle autorità preposte è quindi indispensabile, come indispensabili
sono la raccolta ed il trattamento opportuno delle
acque reflue urbane, prima del loro allontanamento e smaltimento. Tale processo, teso alla conservazione degli ambienti naturali e alla tutela igienicosanitaria delle popolazioni, avviene tramite processi chimico-fisici (sedimentazione, dissabbiatura,
grigliatura e disoleatura) e processi biologici simili
a quelli che avvengono in natura (con uso di alghe,
batteri, protozoi e metazoi).
Come salvaguardare la qualità dell’acqua
Ogni cittadino può contribuire alla diminuzione dell’inquinamento idrico osservando opportune norme
comportamentali:
- utilizzare detersivi privi di fosfati;
- non gettare negli scarichi fognari vernici, solventi, olio e sostanze tossiche;
- ottimizzare l’utilizzo delle lavatrici e lavastoviglie
riducendo opportunamente la quantità media di
detersivo utilizzato.
La disponibilità L’acqua disponibile sulla terra per
uso potabile è lo 0,06% di quella complessiva.
Basterebbe questo dato per decidere, da subito, di
risparmiare acqua con un uso razionale anche nelle
mille azioni quotidiane. A Roncadelle i controlli vengonon effettuati mensilmente da tre diversi enti:
COGEME, EROGASMET e ASL. I risultati delle analisi vengono pubblicati sul giornale comunale.
IL RUMORE
Una componente inquinante troppo spesso sottovalutata è rappresentata dal rumore, che produce appunto “inquinamento acustico”. Questo
fenomeno si accompagna alle attività umane,
causando effetti indesiderati e provocando in
taluni casi gravi scompensi nell’organismo
umano, non solo nei confronti dell’apparato uditivo ma anche del sistema nervoso. Tali effetti
vanno dalle interferenze sul rendimento nell’apprendimento e nel lavoro, alle alterazioni del
ritmo del sonno, fino all’insorgere di malattie di
organi innervati dal sistema neurovegetativo.
Oltre i 160 decibel si assiste alla rottura del timpano. Il rispetto di norme comportamentali dettate dal buon senso prima ancora che dalla vigente
legislazione è indispensabile per contribuire alla
diminuzione dell’inquinamento acustico. Ecco le
principali: - spegnere l’automobile in caso di
sosta prolungata; - sottoporre a regolari controlli
il tubo di scappamento dei propri veicoli a motore; - evitare schiamazzi e rumori molesti all’uscita dei locali notturni; - eseguire attività lavorative in orari compatibili con le norme sulla quiete
pubblica; - adottare le misure di prevenzione di
legge nel caso la propria attività produca elevati
livelli di rumore. Il Consiglio Comunale di
Roncadelle, nel gennaio 2004 ha approvato definitivamente il nuovo Piano Comunale del
Rumore, aggiornato rispetto a quello in vigore
prima, con l’obiettivo di salvaguardare con maggiore attenzione le zone residenziali.
ELETTROSMOG
uso e loro parti; E) i residui delle attività di trattamento dei rifiuti e quelli derivanti dalla depurazione dei corsi d’acqua.
• Rifiuti tossici e nocivi: tutti quelli che contengono o sono contaminati da sostanze particolarmente pericolose (per esempio le batterie) in
quantità e/o in concentrazione tali da presentare
un pericolo per la salute e l’ambiente.
L’Assessorato all’Ambiente del Comune di
Roncadelle, a partire dal 2003, ha attivato un piano
di controllo delle emissioni elettromagnetiche delle
antenne presenti sul territorio. Il problema dell’inquinamento elettromagnetico ha assunto negli ultimi tempi una certa rilevanza: invisibile ed impercettibile, si produce quando c’è un passaggio di corrente, per cui ne sono causa gli elettrodomestici (i
telefoni cellulari soprattutto), le antenne, i ripetitori, gli elettrodotti. Sono questi ultimi, in genere, a
creare maggiore preoccupazione, nonostante siano
i cellulari in realtà più pericolosi per la salute dell’uomo. Per questo si è deciso di attivare una serie
di controlli periodici, al fine di verificare l’entità
dell’inquinamento prodotto dalle antenne e degli
elettrodotti del paese. I risultati vengono pubblicati
sul giornale comunale “Roncadelle”.
Nelle strade sono collocati i cassonetti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani. Si ricorda che è obbligatorio seguire le seguenti prescrizioni: - i rifiuti
devono essere collocati in contenitori di plastica o
similari ermeticamente chiusi; - non si possono
introdurre in cassonetti rifiuti liquidi o sfusi, nonché detriti, terra, erba o materiale similare; - lo
sportello del cassonetto va sempre chiuso dopo
l’uso; - è vietato depositare fuori dal contenitore
ogni tipo di rifiuto; - è inoltre vietato introdurre nei
cassonetti materiali accesi o incandescenti e spostare i cassonetti; - é vietato inserire rifiuti che possono essere differenziati.
La raccolta differenziata
Carta e Cartone: bianche - Plastica: gialle
Vetro: verdi - Lattine: blu - Vestiti e scarpe: gialle
Farmaci: grigie - Pile: bianche
CASSONETTI PER I RIFIUTI SOLIDI URBANI
CAMPANE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
ISOLE ECOLOGICHE
I RIFIUTI
Qualsiasi tipo di attività umana implica la produzione di rifiuti: maggiore è il benessere maggiore
è la produzione di rifiuti. Questa massima vale
senza distinzione per le economie domestiche,
per l’artigianato, per l’industria. In genere cosa
si intende per rifiuto? Una definizione classica
potrebbe essere “qualsiasi sostanza od oggetto
derivante da attività umana o da cicli naturali
abbandonato o destinato all’abbandono”. A loro
volta i rifiuti possono essere classificati in: urbani, speciali, tossici, nocivi.
• Rifiuti urbani: A) quelli non ingombranti provenienti dai fabbricati o da altri insediamenti civili
in genere; B) quelli ingombranti quali beni di consumo durevoli provenienti da fabbricati o da altri
insediamenti civili in genere; C) quelli di qualunque natura o provenienza giacenti sulle strade ed
aree pubbliche o private comunque soggette ad
uso pubblico.
• Rifiuti speciali: A) I residui di lavorazioni industriali, da attività agricole, artigianali, commerciali e di servizi che per quantità e qualità non
siano dichiarati assimilabili agli urbani; B) quelli
provenienti da ospedali, case di cura ed affini non
assimilabili a quelli urbani; C) i materiali provenienti da demolizioni, costruzioni e scavi, i macchinari e le apparecchiature deteriorate e obsolete; D) i veicoli a motore, rimorchi e simili fuori
Le isole ecologiche sono un tassello importantissimo per incrementare la raccolta differenziata.
Sono luoghi custoditi dove il cittadino può portare tutti quei rifiuti che o è possibile recuperare o
costituiscono un pericolo per l’ambiente.
L’invito è anche di usare le isole ecologiche quando la grande quantità di materiali da gettare
riempirebbe gli appositi cassonetti o le apposite
campane (vetro, carta, plastica). Nell’isola ecologica di Roncadelle è possibile portare:
- materiale verde (sfalci, potature, altri residui),
carta, vetro, plastica, alluminio, pile, farmaci,
rifiuti ingombranti di origine domestica (mobili,
elettrodomestici, ecc.), pneumatici, imballaggi,
legname, batterie d’auto, olii per motori e per uso
alimentare.
Nel territorio del Comune di Roncadelle é attiva
l’isola ecologica:
- Il lunedì e il giovedì dalle 9.00 alle 12.00
- Il martedì, mercoledì e venerdì dalle 15.00 alle
18.00 (dalle 16.00 alle 19.00 d’estate)
- Il sabato dalle 9.00 alle 12.00
dalle 15.00 alle 18.00 (dalle 16.00 alle 19.00 d’estate)
Nel territorio sono presenti anche 6 mini isole
ecologiche per la raccolta degli scarti di orti e
giardini, foglie, erba e piccoli rami.
Sono costruite con dei mattoncini verdi.
Il mercato del giovedì presso il Cono Ottico (Foto: Cinefotoclub)
Fiere e Manifestazioni
Giugno - Luglio - Agosto
Carnevale
Novembre
La domenica di Carnevale, Concorso di
Carnevale
Aprile
Trofeo Lombardia di Basket
Maggio
- Palio dell’Amicizia di Karate
Il 1°Maggio
- Fiera di San Bernardino
La domenica più vicina al 20 Maggio
Giugno
- Palio delle Associazioni
- Cicloraduno 1a Domenica di Giugno,
organizzata dal CSCR
Roncadellestate
- Rassegna Teatrale Dialettale
- Giornata del Volontario L’ultima domenica di Novembre
Dicembre
Comune di Roncadelle
- Settimana dell’Anziano
- Mercatino di Natale del Centro Sociale
Anziani
Cartine
Mercatino del Tempo che Fu
Vivi la Città
Ogni ultima domenica del mese, tranne in
Agosto, presso il Centro Commerciale
“Brescia 2000”.
2004-2005
®
Mercato Settimanale
Giovedì mattina
I N I Z I AT I V E E D I TO R I A L I E C O M U N I C A Z I O N E
®
Rizzi & Colosio
• CERAMICHE • PARQUET • MARMI • CAMINETTI •
Via Vittorio Emanuele II, 14 - RONCADELLE (BS) - Centro 2000
Tel. 030 2583692 - E-maiI: [email protected]

Documentos relacionados