Meet-in - Centro Congressi Giovanni XXIII

Comentarios

Transcripción

Meet-in - Centro Congressi Giovanni XXIII
| Servizi
| Soluzioni
| Location
MEET-IN
Servizi
Soluzioni
Location
I Un partner per eventi su misura
Gli eventi sono un vero e proprio generatore di business che moltiplica la notorietà, i consensi e la qualità percepita.
Se all’efficacia degli eventi si unisce il piacere di uno scenario suggestivo, il successo è assicurato.
Meet-in è una realtà di servizi per lo sviluppo e la realizzazione di eventi, congressi, meeting, spettacoli di qualità immersi
nel cuore storico e culturale della provincia di Bergamo.
Il consolidato know how di Meet-in si unisce all’affascinante prestigio architettonico delle location a disposizione: il Centro
Congressi Giovanni XXIII, il Teatro alle Grazie, l’Auditorium del Seminario Vescovile “Giovanni XXIII” di Bergamo e la
Fondazione Adriano Bernareggi. Quattro soluzioni selezionate per offrire agli ospiti tutto il bello di ritrovarsi tra storia e
modernità. E quando si parla di modernità ci si riferisce anche alla comodità delle nuove tecnologie di Meet-in: una
piattaforma e-commerce per l’iscrizione e l’eventuale pagamento di partecipazione, un servizio di “bar code” per
l’accesso rapido e agevole alle iniziative (fast-truck) e un’applicazione per iPad gratuita “Congress BG” per informazioni
in tempo reale sulle principali novità e sugli eventi in programma.
meet - in
5
La Cultura del Servizio
I I nostri servizi per i vostri successi
Oltre al coordinamento degli eventi, Meet-in si occupa di tutti gli aspetti di analisi, comunicazione e sviluppo che
trasformano un progetto in un successo. Per permettervi di pensare esclusivamente al vostro core business, nella certezza
di risultati eccellenti. Nello specifico i servizi proposti da Meet-in sono:
Studio, preparazione e gestione del budget
Accreditamento ECM Nazionale
Reperimento e gestione degli sponsor
Gestione logistica dei relatori e dei partecipanti
Gestione delle iscrizioni e delle prenotazioni alberghiere dei partecipanti
con registrazione e pagamento on line
Selezione e coordinamento delle hostess, degli interpreti e degli addetti ai servizi tecnici
Organizzazione di coffee break, buffet, colazioni di lavoro
Gestione e supporto per eventi post congressuali (cene di gala, visite guidate, concerti, etc.)
Organizzazione dei video live dalle sale (streaming - videoconferenza, etc.)
Progettazione e realizzazione degli strumenti promozionali (poster, locandine, flyer istituzionali, etc.)
Comunicazione e Ufficio Stampa
meet - in
7
I I Tuoi eventi web 2.0
Un sistema evolution-oriented
Dal sito www.congressibergamo.com è possibile iscriversi agli eventi ed effettuare
gli eventuali pagamenti di partecipazione, direttamente dal proprio device.
Il sistema di sicurezza manda all’indirizzo di posta elettronica registrato il codice
a barre che permette l’accesso rapido e veloce all’iniziativa.
2
Pagamento online
È possibile pagare le quote di
partecipazione direttamente in rete con
carta di credito e ricevere via e-mail
conferma di iscrizione con il codice
a barre e la fattura.
1
Iscrizione online
agli eventi
Comodamente da casa
o dall’ufficio, ci si può registrare alle
iniziative inserendo i propri dati.
3
4
Accredito rapido
Il codice a barre sul foglio
di iscrizione permette un
accredito veloce agli eventi.
Accesso agli atti
È possibile accedere agli atti
dell’evento attraverso applicazione
per iPad del Centro Congressi o l’area
dedicata sul sito: www.congressibergamo.com
meet - in
8
I Meet-in App
Tutto quello che occorre, con un touch
Meet-in ha realizzato un’apposita applicazione “Congress BG” per iPad, che consente ai partecipanti all’evento di accedere a tutte le informazioni.
Con un solo touch la App permette di:
•
Consultare in ogni momento il programma dell’iniziativa
•
Avere sempre a portata di mano i documenti scientifici e gli atti del convegno
•
Conoscere i curricula e le esperienze dei relatori
•
Visualizzare il materiale che sarà proiettato durante gli eventi
•
Raccogliere le informazioni logistiche in tempo reale
meet - in
4
9
bergamo
e il parco
congressuale
urbano
meet - in
10
I Meet-in opera a Bergamo: città dei colli, provincia del Caravaggio e del Donizetti, realtà
dalle mille contaminazioni storiche.
Anima della Lombardia.
Proprio qui, tra passato e futuro, sorge il Parco Congressuale Urbano che offre hotel, sale
convention, teatri, musei, ristoranti e boutique. Un polo attrattivo che si snoda lungo la via
principale dalla stazione a Città Alta e che offre ai visitatori il piacere di due passi immersi
nella bellezza delle realtà ricettive e degli edifici antichi e moderni.
Una realtà tutta da vivere, a pochi metri dalla stazione dei treni e delle autolinee, vicino al
casello autostradale, a soli 6 km dall’aeroporto di Orio al Serio.
E per gli amanti della storia e della natura, il Parco Congressuale è situato a poca distanza
dalle mura venete, candidate a patrimonio UNESCO, e si colloca al centro di una città ai
piedi delle Prealpi Orobiche, gioielli della natura raggiungibili in poco tempo.
meet - in
11
I Due passi nel Parco Congressuale,
tra attrazioni, cultura e divertimento
AREA congressi,
PARCHEGGI E hotel
zona shopping
1
CENTRO CONGRESSI
GIOVANNI XXIII
cultura e intrattenimento
2
teatro alle grazie
3
1
Auditorium
Piazzale Libertà
2
teatro donizetti
3
CHIOSTRO DELLE GRAZIE
ARLI HOTEL
BUSINESS & WELLNESS
4
Best Western premier
cappello d’oro
chiesa di s. maria
immacolata delle grazie
5
HOTEL Mercure Bergamo
Palazzo Dolci
CHIESA DI SAN BARTOLOMEO
6
CHIESA DI SANTO SPIRITO
FONDAZIONE BERNAREGGI
PARCHEGGI
2
3
4
HOTEL NH BERGAMO
5
Hotel excelsior San marco
meet - in
12
meet - in
13
meet - in
14
più prestigiosi della città. Con il suo inconfondibile stile Liberty, è testimonianza della
varietà storica e artistica dell’architettura bergamasca: dalle antiche mura venete alla
rivoluzione stilistica del primo ‘900.
Collocato nel cuore di Bergamo, l’edificio che ospita il Centro Congressi Giovanni XXIII
spicca in un contesto urbano che concentra in quell’area tutte le principali comodità: gli
hotel, i riferimenti per lo shopping, gli spazi culturali, i teatri e i musei.
A piano terra il portone d’ingresso si affaccia su un largo viale alberato costeggiato da
boutique e locali di classe. Ai piani superiori del Centro Congressi, l’ambientazione primonovecento fa da cornice a una location dotata di 12 spazi polifunzionali, aree espositive,
tecnologie evolute e un suggestivo roof garden per la ristorazione e i coffee break.
I locali del Centro Congressi possono ospitare eventi di ogni tipo: dalle tradizionali
convention agli spettacoli, dalle esposizioni artistiche ai concerti, alle iniziative promozionali.
meet - in
15
Il Centro Congressi GIOVANNI XXIII
I Fin dalla sua inaugurazione nel 1908 il Palazzo Rezzara appare come uno degli edifici
Il Centro
Congressi
GIOVANNI XXIII
Il Centro Congressi GIOVANNI XXIII
I Centro Congressi Giovanni XXIII
Tutti i piani per un successo assicurato.
secondo piano
primo piano
piano terra
meet - in
17
i sala oggioni
| piano terra
HALL BAR
SALA OGGIONI
Foyer
RECEPTION
Principale area convegnistica del Centro Congressi Giovanni
XXIII, la sala Oggioni è caratterizzata da un elegante e luminoso soffitto con vetrate, porte intarsiate di accesso alla sala
opera del pittore Gino Marotta, e comode poltrone in velluto.
SALA VIP
mq
514
meet - in
412
500 600
18
i foyer
i hall bar
La Reception dispone di cinque posti lavoro per la registrazione
dei partecipanti e la distribuzione del materiale congressuale.
Dotata di 4 monitor tv 47’’ per gestire le comunicazioni in fase
di accredito, dispone anche di spazi per stand.
Il foyer fronte affresco può
ospitare stand, esposizioni
poster e comunicazioni tematiche, cocktail e coffee break.
La luminosa sala può ospitare stand, esposizioni poster
e comunicazioni tematiche,
coffee break e buffet sia in
piedi sia con servizio ai tavoli.
mq
mq
mq
110
meet - in
110
150
112
Il Centro Congressi GIOVANNI XXIII
i reception
140
200
19
i sala STUCCHI
| PRIMO piano
sala bianca
giardino pensile
SALA STUCCHI
La Sala Stucchi, con una capienza di 60 posti, consente grande versatilità di allestimento e d’uso.
Adiacente all’area del giardino, è particolarmente adatta per
momenti formativi.
mq
101
meet - in
60
30
60
30
100
150
20
i GIARDINO PENSILE
Gli ampi spazi della Sala Bianca permettono grande versatilità
di allestimento e d’uso. Si presta perfettamente per l’organizzazione di buffet, sia in piedi sia con servizio ai tavoli. Può anche
essere uno spazio ideale per stand, esposizione di poster e
comunicazioni tematiche.
Il giardino pensile è lo spazio ideale per piccole ristorazioni,
coffee e tea break o cocktail, per un pausa di relax e convivialità.
mq
112
Il Centro Congressi GIOVANNI XXIII
i SALA BIANCA
mq
90
30
40
30
meet - in
140
200
130
40
60
21
| SECONDO piano
i sala alabastro
SALA novelli
SALA alabastro
UFFICI
UFFICI
SALA STAMPA
SALA alabastro B
La sala Alabastro è caratterizzata da un originale soffitto in
legno con vetrate in alabastro. Spazio polivalente e modulare
che consente diversi layout con una capienza massima di 200
posti a teatro e 450 a buffet. Una parete mobile consente di
dividere la sala in Alabastro A e B.
SALA alabastro a
mq
286 200
meet - in
50
170
40
330 450
22
i sala novelli
i sala stampa
Spaziosa e adatta a eventi con un buon numero di partecipanti.
La distribuzione dei posti a sedere può variare in base a esigenze e funzioni. Con i suoi 200 posti, è ideale per eventi di
elevata qualità. La sala è modulabile e può essere divisa in
Sala Alabastro A con 130 posti e in Sala Alabastro B con una
capienza di 68 posti.
Sala polifunzionale, ideale per
incontri che prevedono un allestimento a tavolo unico con
capienza fino a 40 persone, o
per presentazioni e meeting ristretti fino a 60 posti a platea.
Generalmente è utilizzata per
conferenze stampa e presentazioni di prodotti o servizi, o
come segreteria dei grandi
eventi.
mq
mq
Sala Alabastro A
Sala Alabastro B
mq
135 90/130 50
Il Centro Congressi GIOVANNI XXIII
i sala alabastro A - B
mq
60
30
meet - in
200 250
110
68
30
40
20
90
120
78
60
20
30
30
60
60
45
27
15
20
23
Il TEATRO
ALLE GRAZIE
meet - in
24
Il Teatro alle Grazie
I Fin dal 1958 il Teatro alle Grazie - anche per la feconda sinergia con il Piccolo Teatro
di Milano - fu trampolino di lancio di molti giovani talenti. Tra quelli che più si distinsero, il
doppiatore felliniano Renato Cortesi, il produttore cinematografico Gianfranco Clerici, il
celebre attore Maurizio Donadoni, esordiente teatrale al fianco di Ottavia Piccolo e interprete
di film celebri come “Il caso Moro” di Giuseppe Ferrara. Nel campo televisivo Silvia Arzuffi,
Mirella Falco e Oreste Castagna, tutti artisti cresciuti nell’atmosfera culturale della città e del
Teatro. La sala e il foyer - pregevole opera dell’Arch. Sandro e dell’Ing. Luigi Angelini - offrono
uno scenario luminoso nella cornice di un chiostro quattrocentesco. I recenti restauri hanno
esaltato le peculiarità architettoniche del teatro, unendole alle più avanzate tecnologie. La
sala, con i suoi 215 posti a sedere è lo spazio ideale per eventi artistici e iniziative culturali nel
cuore della città in un contesto di grande pregio storico: il Teatro sorge infatti vicino a Porta
Nuova e a due passi dal Centro Congressi Giovanni XXIII.
meet - in
25
i Teatro alle grazie
CAMERINI
PALCO
CHIOSTRO
PLATEA
GUARDAROBA
PASSAGGIO
COPERTO AL CHIOSTRO
FOYER
INGRESSO
Dotato di comode poltrone in velluto rosso, si presta sia per eventi
e spettacoli teatrali/cinematografici sia per congressi e conferenze. Dalla cabina di regia si può comodamente gestire il funzionamento degli impianti. La sala è dotata di proiettore e schermo e
di un modemo impianto luci per la platea e per il palco.
mq
195
meet - in
215
26
Il Teatro alle Grazie
i CHIOSTRO DELLE GRAZIE
Il chiostro del convento, fondato nel 1422 da S. Bernardino
da Siena, presenta tuttora testimonianze lapidee e iconografiche dell’epoca. Direttamente accessibile dal foyer tramite un
atrio ornato da artistiche cancellate disegnate dagli Angelini,
è una cornice suggestiva e ideale per ricevimenti e manifestazioni d’arte e spettacolo.
mq
510
300
meet - in
215
27
L’auditorium
DEL seminario
vescovile
giovanni
xxiii
I Collocato all’interno del Seminario Vescovile di Bergamo, in posizione dominante sulla
cornice delle storiche Mura venete di Città Alta e con una vista mozzafiato sulla Bergamo
di più recente storia, l’Auditorium del Seminario Vescovile “Giovanni XXIII” si inserisce in un
contesto di grande pregio e di straordinaria quiete. Di recente ristrutturazione, è in grado
di ospitare convegni fino a 980 persone e al suo interno è possibile organizzare meeting,
spettacoli teatrali, concerti, proiezioni cinematografiche.
Nella struttura del Seminario sono inoltre disponibili spazi adatti alla ristorazione e salette
di supporto per spazi espositivi.
Sono disponibili altri spazi per sessioni parallele o meeting minori (sale da 15 a 160 posti).
meet - in
29
L’AUDITORIUM DEL SEMINARIO VESCOVILE GIOVANNI XXIII
SEMINARIO VESCOVILE
“GIOVANNI XXIII”
i AUDITORIUM del seminario
vescovile giovanni xxiii
SEMINARIO VESCOVILE
“GIOVANNI XXIII”
AUDITORIUM
FOYER
SALA OPRANDI
CAMERINI
BAGNI
All’interno della struttura del Seminario Vescovile in città alta si trova l’Auditorium della capienza di 980 posti a sedere, attrezzato
per convegni, spettacoli, concerti e proiezioni. La sala è dotata di
attrezzature tecniche avanzate e dispone di una cabina di regia.
Nel foyer antistante l’auditorium è possibile organizzare esposizioni, ma anche momenti di ristoro.
Location
Auditorium
Foyer
Sala Oprandi
Sala delle Colonne
meet - in
mq
900 980
400
60
350
21
30
52
600 980
150 300
30
meet - in
L’AUDITORIUM DEL SEMINARIO VESCOVILE GIOVANNI XXIII
i AUDITORIUM del seminario
vescovile giovanni xxiii
31
LA
FONDAZIONE
ADRIANO
BERNAREGGI
meet - in
32
La Fondazione Adriano Bernareggi è un’istituzione che svolge attività di animazione
culturale legata alla Diocesi di Bergamo. L’istituzione è fortemente impegnata sul territorio
che ha dato i natali al Caravaggio e al Donizetti, ha adottato il Lotto e ospita veri e propri
gioielli della storia architettonica. Una realtà da promuovere in un’ottica elevata, attraverso
le forme più stimolanti della tradizione culturale: l’arte, la letteratura, la musica, il teatro.
La cultura è il lavoro che l’uomo compie per capire se stesso, la sua natura, il proprio destino.
Più questo lavoro è compiuto con consapevolezza più esso rende umano l’uomo. Per questo
pensiamo che sia un compito prezioso accudire, con spirito partecipe e con disposizione
all’ascolto, lo spazio comune della cultura, con tutto il rigore che questo compito richiede.
Pensiamo anzitutto che una seria progettazione culturale sia un servizio fatto a tutte le persone
e alla città in cui esse vivono.
meet - in
33
LA FONDAZIONE ADRIANO BERNAREGGI
I
i SALONE D’ONORE
SALA 1 - 2
GIARDINO
terrazzo
SALONE D’ONORE
sala 1
sala 2
SALA IPOGEA
CORTE D’INGRESSO
Il grande e luminoso ambiente è interamente affrescato con
gusto neoclassico e si sviluppa attorno al solenne camino
centrale. Anche nelle due sale più piccole affiancate al salone
principale, si possono ammirare i pregati dipinti murali che
fanno di questo spazio un luogo nobile e prezioso.
Location
Salone d’Onore
Sala 1
Sala 2
meet - in
mq
82
20
30
70
15
20
50
80
110
34
i GIARDINO
terrazzo
La Sala Ipogea è situata nel cinquecentesco palazzo Bassi
Rathgeb sede del Museo Bernareggi, in via Pignolo 76,
Bergamo. L’accesso alla sala avviene dal cortile interno
del palazzo, offrendo così a ogni evento qui realizzato
un’affascinante cornice rinascimentale. L’ambiente è ampio e
si presta bene a seminari, conferenze e lezioni.
Direttamente accessibile dal salone d’onore, si apre il cortile,
con vista verso il giardino, articolato tramite un portico e un
loggiato sui due lati. Dal cortile si può apprezzare la stupenda
facciata occidentale del palazzo, ricca di elementi decorativi
ed architettonici rinascimentali. L’area del giardino e del
terrazzo sono ideali per momenti conviviali, cocktail coffee
break e buffet.
mq
Location
Giardino
Terrazzo
141
150
50
30
meet - in
130
LA
LAFONDAZIONE
FONDAZIONE ADRIANO
ADRIANO BERNAREGGI
i SALA IPOGEA
mq
162
48
120
15
150
25
35
Meet-in
tutti i numeri
per soddisfare
le tue esigenze
meet - in
4
I La tabella delle opportunità
CENTRO CONGRESSI
GIOVANNI XXIII
Mq
Sala
Oggioni
Hall
Bar
Sala
Stucchi
514
112
101
412
-
60
-
-
-
-
TEATRO
ALLE GRAZIE
Sala
Sala
Sala Giardino Sala
Sala
Alabastro Alabastro
Bianca Pensile Alabastro
Novelli
A
B
112
130
286
135
110
78
90
-
30
30
60
40
68
60
Sala
Sala
Chiostro
Stampa Auditorium Convento
AREA
CONGRESSI
SEMINARIO
VESCOVILE
“GIOVANNI
XXIII”
FONDAZIONE
ADRIANO
BERNAREGGI
Seminario
Salone
d’Onore
Sala
1
Sala
2
Sala
Giardino Terrazzo
Ipogea
45
150
510
900
82
20
30
141
162
48
27
215
-
980
70
15
20
150
-
-
200
90/130
-
50
50
30
20
15
-
-
21
-
-
-
-
-
-
-
170
60
40
30
20
-
300
30
50
-
-
-
-
-
-
-
30
30
-
40
30
20
30
14
-
-
52
-
-
-
-
-
-
500
140
100
140
40
330
200
90
60
-
-
-
600
80
-
-
-
120
15
600
200
150
150
60
450
250
120
60
-
-
215
980
110
-
-
-
150
25
Climatizzazione
-
-
Videoregistrazione
-
-
Tavolo di presidenza
-
-
Podio con microfono
-
-
Pc
-
-
-
1 Proiettore
-
-
-
-
-
1 Schermo fisso
-
-
-
-
-
1 Radio microfono
-
-
-
-
-
-
-
-
-
2 Proiettori
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
2 Schermi motorizzati
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
2 Radio microfoni
-
-
-
-
-
-
1 Microf. “A cravatta”
-
-
Puntatore laser
-
Impianto luci palco
-
Americane di scena
-
Amplificazione
-
-
Accesso internet
-
-
-
Wifi
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
Cabina di regia
-
-
-
-
-
-
-
Cabina di traduzione
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
servizio presente
servizio su richiesta
MEET-IN
Viale Papa Giovanni XXIII, 106 | 24121 Bergamo | Tel. 035 236435 |
[email protected] | www.meet-in.it
MEET-IN
Viale Papa Giovanni XXIII, 106 | 24121 Bergamo | Tel. 035 236435 |
[email protected] | www.meet-in.it